Home »Tosse» Come curare una tosse protratta in un adulto

Tosse persistente in un adulto

La tosse è una reazione naturale a varie sostanze irritanti respiratorie. Nella maggior parte dei casi, si verifica sullo sfondo di una malattia infettiva o virale. Se la tosse non dura a lungo, non preoccuparti. Se i sintomi non si attenuano nemmeno dopo un mese, è necessario un trattamento serio. In questo caso, la suscettibilità dei polmoni aumenta e si verifica una tosse riflessa.

Cause di tosse persistente in un adulto

A volte i pazienti smettono di assumere i farmaci prescritti da un medico al primo miglioramento, in particolare gli antibiotici, quindi una tosse può andare in una forma protratta.

Un'altra causa è la bronchite del fumatore..

Il pericolo di tosse prolungata è che assume una forma cronica. Ciò può accadere a causa di bronchite, cancro, patologia del cuore o dei polmoni. Una tosse persistente è accompagnata da respiro sibilante, bruciore di stomaco, congestione al petto, emottisi. Si verificano disturbi del sonno, vertigini, sudorazione eccessiva e incontinenza urinaria.

Gli adulti spesso non prendono sul serio questo sintomo e questo può portare a gravi conseguenze. Il motivo può essere determinato solo da un medico e prescrivere un trattamento.

Trattamento della tosse persistente in un adulto

La prima cosa che dovresti fare quando vai da un medico è controllare per escludere la polmonite, la tubercolosi, l'asma e il cancro ai polmoni. Se viene stabilita la ragione, vengono prescritti farmaci che sopprimono la tosse a base di mentolo, miele, codeina.

Una tosse prolungata può essere curata a casa. Questo è consentito solo se non è un sintomo di una malattia pericolosa..

In un litro di latte, fai bollire dieci teste di cipolla e una testa di aglio fino a quando saranno tenere. Quindi aggiungere due cucchiai di miele e filtrare. Bevi venti millilitri ogni ora.

Prendi venticinque grammi di rosa selvatica, assenzio, germogli di pino, achillea e aggiungi un litro e mezzo d'acqua. Far bollire per dieci minuti e insistere al giorno. Filtrare e aggiungere cento grammi di aloe e succo di befungin, duecentocinquanta grammi di miele e centoventicinque grammi di cognac. Prendi un cucchiaino tre volte al giorno mezz'ora prima dei pasti.

In cento grammi di latte caldo, fai cadere tre gocce di catrame di betulla e bevi a stomaco vuoto al mattino e prima di coricarti. Continua il corso fino alla completa guarigione..

Trattare con un impacco. Per fare questo, scalda a bagnomaria un cucchiaio di miele, farina, senape secca, vodka, succo di aloe e grasso corporeo. Metti una garza sulla schiena. Lubrificare l'area dei bronchi con la miscela, mettere un altro strato di garza, polietilene e coprire con una sciarpa sopra. Blocca e parti durante la notte.

Se secca la tosse tre volte al giorno con il cibo, mangia una cipolla grande. Presto il muco inizierà a retrocedere bene.

Bevi olio di semi di lino un cucchiaio tre volte al giorno prima dei pasti. Cinque giorni dopo, la tosse diventerà molto meno.

Fai inalazioni con oli essenziali di lavanda e maggiorana.

Fai dei gargarismi durante il giorno ogni tre ore con una soluzione di soda. Sciogli un cucchiaino di sale o soda in un bicchiere di acqua calda e aggiungi tre gocce di iodio.

Per il trattamento della tosse, vengono inoltre prescritte sessioni di massaggio..

È richiesta l'umidificazione. L'aria calda e secca sovrasta la mucosa del naso e del tratto respiratorio, causando ristagno di muco. Cerca di non fare troppo freddo ed evita di visitare luoghi affollati durante un periodo di grave malattia. Smettere di fumare durante il periodo di trattamento..

Tosse secca persistente in un adulto

La tosse secca o improduttiva è spesso un segno di raffreddore: tracheite, faringite, bronchite, malattia respiratoria virale acuta. È di due tipi:

1. Con la tosse che abbaia, si verifica sudorazione e mal di gola, la voce scompare. Questo è caratteristico delle malattie virali o come reazione all'irritazione meccanica della mucosa;

2. La tosse parossistica si verifica più spesso con bronchite e tracheite. Si può avvertire dolore dietro lo sterno e mancanza di respiro..

Con questa tosse, l'espettorato è assente. Si forma un processo infiammatorio nella gola, c'è un eccesso di muco e una persona malata vuole schiarirsi la gola.

Il medico prescrive farmaci antitosse. La loro azione è volta a rilassare la mucosa faringea e ridurre il broncospasmo. Per sbarazzarsi di una forte tosse, vengono utilizzati farmaci sedativi per controllarlo..

Tosse umida persistente negli adulti

Una tosse umida è dovuta all'accumulo di espettorato nei polmoni della trachea. Spesso si verifica dopo una tosse secca e porta ulteriore disagio. Deve essere immediatamente curato. I polmoni inizieranno a liberarsi dall'espettorato, che contiene un gran numero di batteri patogeni..

Quando una tosse umida non scompare per molto tempo, diventa cronica. Per diluire l'espettorato, vengono prescritti farmaci che lo rendono meno viscoso ed espellono dal corpo. Sono riassorbenti e riflessi. I primi sono realizzati sulla base di ioduri e sodio. Il secondo si basa sulla materia vegetale. Durante il trattamento, è necessario bere il più fluido possibile: acqua, succo di frutta, infusi di erbe.

Tosse prolungata negli adulti: cause e trattamento della tosse secca e prolungata

La tosse si chiama contrazione riflessa dei muscoli respiratori. In risposta all'irritazione della mucosa dei bronchi, della trachea, della pleura e della laringe, si verifica una forte espulsione dell'aria dai polmoni.

A questo punto, le vie aeree vengono liberate da particelle estranee e muco.

Se l'espettorato non viene secreto durante la tosse (secrezione bronchiale), viene chiamato improduttivo o secco.

L'opposto è la tosse, accompagnata dall'espettorato. Chiamalo bagnato.

A seconda della durata del sintomo, i medici lo dividono in diversi tipi:

  • tosse acuta (meno di 2 settimane);
  • tosse persistente (fino a 4 settimane);
  • tosse subacuta (fino a 2 mesi);
  • tosse cronica (più di 2-3 mesi).

Cause e fattori della tosse persistente in un adulto

La ragione più comune per lo sviluppo di questo sintomo è una complicazione del decorso delle malattie dell'etiologia virale e infettiva. Ciò accade quando l'agente patogeno si deposita e si moltiplica attivamente sulla mucosa dell'albero bronchiale.

Con un trattamento prematuro o di scarsa qualità di raffreddori e influenza, si verifica una tosse cronica. Ad esempio, questo accade quando la malattia era originariamente virale ed è stata trattata con antibiotici. Come risultato di questo "trattamento", il problema peggiora e si sviluppano complicazioni..

Alcuni pazienti cercano di non prendere un congedo per malattia e soffrono di raffreddore alle gambe. Vanno ancora dal medico, ma dopo un aumento della temperatura corporea e un grave malessere. In questo caso, l'infezione è riuscita a infettare i polmoni e i bronchi.

Tosse e secrezione nasale nella laringe si verificano con disturbi:

Una tosse prolungata si verifica anche nella bronchite cronica, nell'asma bronchiale e nel reflusso gastroesofageo, quando il contenuto dello stomaco entra nell'esofago.

In alcuni casi, la tosse secca e prolungata è un effetto collaterale di alcuni farmaci per l'ipertensione e l'insufficienza cardiaca. Enalapril ha proprietà simili..

I fumatori si lamentano abbastanza spesso di una tosse prolungata con espettorato, soprattutto dopo una malattia virale o fredda. In questi pazienti, la mucosa del tratto respiratorio è significativamente diversa dallo stato dell'albero bronchiale di una persona sana. Inoltre, le persone che fumano hanno un'immunità ridotta, non possono far fronte alle infezioni.

Le cause della tosse prolungata con espettorato e senza di essa possono essere nascoste sotto un'allergia. I recettori della mucosa della laringe e dei bronchi diventano estremamente sensibili a qualsiasi stimolo:

  1. fumo di sigaretta;
  2. polvere
  3. peli di animali domestici;
  4. polline di alberi e fiori.

È importante sottolineare che la tosse prolungata in un adulto senza altri sintomi può essere un segnale della presenza di malattie pericolose, come il cancro o la tubercolosi polmonare.

Senza un trattamento adeguato tempestivo, una tosse prolungata con espettorato si sviluppa in una malattia:

  • polmonite;
  • pleurite;
  • ascesso polmonare
  • asma bronchiale.

Queste patologie rappresentano un pericolo per la vita del paziente. Pertanto, è estremamente sconsiderato automedicare o ignorarlo del tutto!

Per fare la diagnosi corretta, il terapeuta, l'otorinolaringoiatra o il pneumologo indirizzeranno il paziente a una serie di test ed esami. Dovrai donare sangue da un dito, una vena, un espettorato. Il paziente deve eseguire una radiografia dei polmoni, superare un test di respirazione esterno:

  1. spirography;
  2. bodyplethysmography;
  3. spirometria.

Come trattare una tosse cronica

In base alle condizioni del paziente, ai risultati dei suoi test e sintomi, il medico consiglierà un regime di trattamento specifico..

In questo caso, sarà necessario convertire una tosse prolungata non produttiva in una produttiva umida (con espettorato). A tal fine, viene prescritto un espettorante. Tali farmaci contribuiscono a una scarica di qualità delle secrezioni bronchiali..

Come integratore, dovrai assumere medicinali che stimolano l'espettorazione: riassorbimento, azione riflessa, diluizione dell'espettorato. Questi includono:

  • mucolitici;
  • preparati di cisteina;
  • proteolytics.

A seconda della natura della tosse prolungata con espettorato, sarà necessario trattare una persona con antistaminici e antimicrobici.

Il trattamento di una tosse protratta, se è secco, viene effettuato con medicinali contenenti codeina. Di notte, per alleviare l'irritazione, il torace e la schiena di un adulto vengono massaggiati con pomate riscaldanti.

Le inalazioni sono abbastanza efficaci. Vengono effettuati utilizzando un inalatore:

Se un tale dispositivo non è a portata di mano, gli strumenti improvvisati sono abbastanza adatti. I vapori curativi dei farmaci insieme alle correnti d'aria penetrano nei bronchi e migliorano le loro condizioni. È possibile ottenere il ripristino della mucosa, un aumento dell'afflusso di sangue, una migliore produzione di espettorato.

A volte non fa male inalare i vapori provenienti dalla pentola con liquido caldo. Puoi insistere per raccogliere erbe o respirare patate. Applicare decotti di sambuco, lampone, fiori di tiglio, farfara, salvia.

Puoi fare l'inalazione con oli aromatici. Lo strumento ha un effetto antinfiammatorio e analgesico. Per curare la tosse, prendi un contenitore poco profondo, versaci dentro dell'acqua calda (circa 40 gradi). Un paio di gocce di olio essenziale vengono aggiunte al liquido:

Quindi si coprono la testa con un asciugamano da bagno, si piegano sul contenitore e inalano i vapori per 5-7. Dopo mezz'ora, sarà necessario ripetere la procedura.

È possibile trattare la tosse cronica con espettorato in un adulto per inalazione caldo-umida. L'effetto termico aiuta a fluidificare il muco e rimuoverlo dal lume dei bronchi. Inoltre, vengono eliminate le mucose secche..

Raccomandato dal medico antibiotici, farmaci ormonali, sulfamidici e altri ingredienti vengono aggiunti alle soluzioni saline della farmacia calda..

A volte le inalazioni quando si tossisce sono fatte con soluzioni di soda o acque minerali alcaline. La durata di tale trattamento non è superiore a 10 minuti. Se la tosse persistente è secca, la soda non è adatta. Questo strumento provocherà:

  • ancora più essiccazione della mucosa;
  • aggravamento del sudore e tosse.

Rimedi popolari

Puoi curare una tosse prolungata con rimedi popolari. È utile inalare le infusioni calde di aglio e cipolle. Le verdure vengono sbucciate, tagliate a cubetti e versate in una teiera di ceramica per un quarto. L'acqua bollente viene aggiunta alla cipolla e all'aglio e iniziano a inalare per qualche tempo i vapori attraverso il beccuccio del bollitore.

Un altro trattamento per una tosse protratta può essere fatto con le banche. Si consiglia di utilizzare speciali lattine mediche con fondo arrotondato. Tuttavia, va tenuto presente che è necessario trattare una tosse con un assistente.

Un decotto di fiori di tiglio aiuterà a curare una tosse prolungata con espettorato. Basta versare 3 cucchiai di infiorescenze essiccate con un bicchiere di acqua bollente. Si intende:

  1. incubare per 15 minuti a bagnomaria;
  2. lasciare raffreddare;
  3. filtrata;
  4. preso tre volte al giorno.

Le proprietà espettoranti hanno un'infusione di timo. L'erba (2 cucchiai) viene versata in 250 ml di acqua bollente, riscaldata a bagnomaria per 20 minuti. Dopo aver filtrato, bere 3 volte al giorno.

Se una tosse si preoccupa per molto tempo, un decotto di una viola tricolore aiuterà a liberarsene. Per il trattamento, aggiungi un cucchiaio di materie prime secche tritate in un bicchiere di acqua bollente. Preparare uno strumento secondo la tecnologia sopra descritta.

Qualunque sia la ragione, una tosse prolungata dovrebbe essere trattata necessariamente! Altrimenti, dopo qualche tempo, si svilupperà in una cronaca e complicherà seriamente la vita del paziente. Il trattamento richiederà molto impegno, tempo e denaro.

Il video in questo articolo ti aiuterà a capire cosa fare con una lunga tosse..

Tosse prolungata

Cause di tosse prolungata

La tosse non è una malattia in sé. La tosse è un sintomo che si verifica quando l'aria incontra qualsiasi ostruzione delle vie aeree. Naturalmente, correre dal medico con un lieve disagio e mal di gola non ha senso, se la tosse non scompare, dovresti consultare un medico. Una tosse che dura per quattro, otto settimane è considerata prolungata..

Se avverti una tosse lunga, devi diagnosticare il prima possibile. La diagnostica comprende: studi radiografici obbligatori, esami della respirazione esterni, esami del sangue e, se necessario, procedure diagnostiche più complesse.

Ci possono essere molte ragioni per la tosse. La tosse stessa cambia a seconda di loro..

La tosse può essere un sintomo, ad esempio, della malattia da reflusso gastroesofageo. Con esso, i movimenti improvvisi del tronco provocano il contenuto dello stomaco nell'esofago, che provoca bruciore di stomaco e tosse.

Con bronchite e polmonite, una tosse appare dalla presenza di espettorato nei polmoni.

La tosse può verificarsi con il cancro ai polmoni. Quindi è secco o con una rara secrezione di espettorato leggero..

La tosse con asma bronchiale è molto difficile da fermare. Spesso, si verifica sullo sfondo del fumo eccessivo ed è determinato dai suoni di sibilo di accompagnamento. Ciò è particolarmente evidente nelle ore mattutine..

La tosse con pertosse inizia con convulsioni. È estenuante, perché le convulsioni possono essere molto frequenti: ripetere fino a 12 volte.

Con le malattie cardiache, si verifica anche una tosse secca. In questo caso, la causa è il ristagno di sangue nei polmoni. Con lui c'è una sensazione di mancanza d'aria.

E, naturalmente, non dimenticare la tosse causata da infezioni respiratorie acute. Di solito provoca dolore e mal di gola..

Tosse prolungata in un bambino

Le mucose del tratto respiratorio sono ricoperte di epitelio ciliare, nel corpo svolge una funzione protettiva, aiuta le vie respiratorie a liberarsi da corpi estranei. Durante questo processo, appare una tosse.

Se la tosse del bambino non scompare entro un mese, nonostante sia in cura, è considerata prolungata. In questo caso, il pediatra dovrebbe rivolgersi ad altri specialisti per un esame più dettagliato, condurre una reazione a Mantoux e programmare i test necessari..

La causa di una tosse prolungata in un bambino può essere: infezioni fungine, di solito compaiono dopo il trattamento di una malattia infettiva con antibiotici; danno al tratto respiratorio da parte di larve di Ascaris; malattie virali, con essa può essere difficile per i bambini tossire; malattie polmonari purulente; malattie respiratorie croniche; varie reazioni allergiche.

Tosse prolungata negli adulti

Le cause della tosse prolungata negli adulti sono le stesse dei bambini. A seconda delle cause di una tosse protratta, si osserva con sintomi come sangue nell'espettorato, fischio durante la respirazione, respiro sibilante, congestione nasale e bruciore di stomaco. Inoltre, una tosse debilitante prolungata provoca mal di testa, vertigini, compromissione della qualità del sonno, incontinenza urinaria.

Al fine di identificare la causa di una tosse prolungata il più rapidamente possibile, è necessario descrivere con la massima accuratezza al medico cosa ti disturba esattamente e quali sintomi è accompagnata dalla tosse. Spesso una tosse cronica è l'unico segno di una malattia come l'asma.

Tosse secca prolungata

Per sbarazzarsi di una tosse secca prolungata, non è sufficiente eseguire solo un trattamento sintomatico. Anche se riesci ad alleviare un attacco di tosse secca, senza sbarazzarti della causa dell'evento, gli attacchi appariranno ancora e ancora e avranno una tendenza crescente. Inoltre, con un trattamento improprio, può svilupparsi l'asma bronchiale. Pertanto, prima di iniziare il trattamento, è necessario identificare la causa. La tosse secca prolungata può provocare: infezioni fungine; ustioni del tratto respiratorio con aria calda; fumare, anche passivo; piccoli corpi estranei che entrano nei bronchi; allergia; danno chimico.

La patogenesi dello sviluppo della tosse secca comprende molti fattori, una visita dal medico aiuterà a capirli e identificare la causa..

Tosse lunga con espettorato

Ci possono essere molte ragioni per l'insorgenza di tosse con espettorato e tra questi ci sono malattie molto gravi. Per poterli diagnosticare, è necessario articolare chiaramente quali vasi espettorati danno fastidio.
L'espettorato è muco che contiene globuli bianchi, globuli bianchi, particelle di tessuto morto del tratto respiratorio e rifiuti prodotti da microrganismi e batteri che causano malattie..
L'espettorato può essere bianco, giallo, verde, grigio e persino nero, a volte con presenza di sangue..
La natura dell'espettorato e il tempo degli attacchi di tosse aiutano a determinare la malattia..
L'espettorato verde indica la presenza di pus nelle vie aeree. La sua abbondanza significa che un grande ascesso esplode nei polmoni. Ma anche tale espettorato può essere una conseguenza della sinusite. Una tosse con sputo espettorato a forma di cagliata può parlare sia di malattie fungine che di tubercolosi. Una tosse con espettorato denso e resistente può parlare di malattie del tratto gastrointestinale. L'espettorato di colore nero e grigio con un odore sgradevole putrefattivo indica la presenza di cancro.
Di solito, i medici possono determinare la causa di una tosse prolungata con la formazione di espettorato, ma a volte ci sono momenti in cui ciò non è possibile. Quindi devi condurre un trattamento di prova ed errore.

Tosse prolungata senza febbre

Quasi tutti hanno affrontato un problema come la tosse senza febbre. Poche persone attribuiscono una seria importanza ad esso, ma invano, una tale tosse può essere un sintomo di un'infezione virale latente. Per qualche motivo, quando si è verificata un'infezione, il corpo non voleva combatterlo con un aumento della temperatura. Malattie cardiache, malattie a trasmissione sessuale, allergie, malattie respiratorie, bronchite, polmonite, tutte queste malattie possono causare una tosse prolungata senza febbre.
La tubercolosi polmonare, una malattia molto pericolosa che provoca tosse prolungata senza febbre, anche con diagnosi e trattamento tempestivi, può portare a complicazioni.
Vale soprattutto la pena prestare attenzione alla tosse durante la gravidanza. È difficile da trattare, poiché la futura madre è controindicata nella maggior parte dei medicinali. E una tosse grave può portare a gravi complicazioni, inclusa l'interruzione della gravidanza.

Trattamento per la tosse prolungata

A seconda del tipo di tosse, viene prescritto un trattamento. Esistono metodi che aiuteranno ad alleviare la manifestazione di un riflesso della tosse, indipendentemente dalle cause del suo verificarsi. Per prima cosa devi smettere di fumare. Non dimenticare di inumidire l'aria, questo aiuterà lo scarico dell'espettorato. Bevi più liquido, almeno due litri di acqua, diluisce e rimuove il muco. Fai inalazioni usando olii essenziali, ammorbidiscono la mucosa e aiutano a respirare più facilmente.
Al fine di curare una tosse secca, è necessario ammorbidire la mucosa. È anche necessario sbarazzarsi dell'irritante che causa la tosse. I lecca-lecca danno un effetto rapido, oltre a sciacquare la gola con erbe, una soluzione di furatsilin, acqua salata. Queste procedure aiuteranno ad alleviare un attacco di tosse, ma non a lungo..
I farmaci che hanno effetti antisettici, avvolgenti e antinfiammatori hanno un effetto più lungo. Esistono farmaci che possono sopprimere il riflesso della tosse stesso nel cervello, ma non puoi usarli senza prescrizione medica.

Nel trattamento della tosse umida, i farmaci per l'assottigliamento del muco aiuteranno aumentando l'espettorato, hanno una proprietà antibatterica e migliorano lo scarico dell'espettorato. Esistono metodi popolari per combattere la tosse. Un impacco di senape applicato sul petto e sulla schiena (controindicato a temperatura). Inalazione con l'uso di oli essenziali. Pediluvi caldi con polvere di senape. Succo di ravanello nero con miele.
In ogni caso, con la comparsa di una tosse cronica prolungata, non ritardare una visita dal medico. Dopotutto, per sbarazzarsi di una fastidiosa tosse, è necessario sbarazzarsi della causa del suo aspetto. Passare specialisti, fare radiografie e altri test necessari.

Come trattare una tosse secca protratta

È consuetudine trattare una tosse secca protratta con l'aiuto di farmaci che inibiscono il centro della tosse nel cervello e facilitano il passaggio dalla tosse secca al bagnato. Un trattamento efficace per la tosse secca è l'inalazione e il massaggio..

Tosse persistente negli adulti

Sintomo di sfondo

Le cause della tosse sono molte. Questi includono i seguenti:

  1. Infiammazione specifica causata da vari agenti patogeni infettivi (infiammazione della mucosa polmonare, faringe, una o due tonsille palatine, laringe, trachea, pleura, polmonite, rinosinusite);
  2. Reazione allergica (rinocongiuntivite allergica stagionale, danno agli alveoli e vescicole polmonari, asma bronchiale);
  3. Fattori negativi di ambiente e manodopera professionale (lana di vetro, cemento, amianto, caolino);
  4. Fumo (tosse mattutina quotidiana, bronchite, BPCO, cancro ed enfisema);
  5. Malattie del sistema cardiovascolare (aritmia cardiaca atriale, embolia polmonare, forte contrazione del cuore o delle sue singole camere, ingrossamento patologico e dilatazione del cuore destro);
  6. Vari disturbi gastrointestinali (ernia esofagea, atresia, cancro e spasmo dell'esofago, GERD, reflusso dell'esofagite);
  7. Lesioni (corpi estranei, danni agli organi respiratori sotto l'influenza di fattori termici e chimici);
  8. Tumori benigni e maligni (metastasi, adenoma, cisti, papillomi, polipi).

Classificazione e motivi

C'è una classificazione della tosse e della sua durata. Acuto, è determinato dagli specialisti se dura non più di due settimane. Se non passa più di questo periodo, allora possiamo parlare di un processo prolungato. La presenza di una tosse per più di un mese può indicare un fenomeno subacuto. Se, dopo questo periodo, non si ferma, si ritiene che si sia sviluppata una tosse cronica (protratta).

Può verificarsi per vari motivi e uno dei primi posti è l'infezione. Sotto la sua influenza, si verifica un forte processo infiammatorio. Con l'irritazione della mucosa delle vie respiratorie, provoca la produzione di un segreto speciale, solitamente chiamato espettorato. Questa condizione è difficile da trattare e richiede un follow-up a lungo termine da parte di uno specialista..

Ciò che conta non è la tosse stessa, ma quanto velocemente e con successo è possibile recuperarla. Se stiamo parlando di un raffreddore, un'ipotermia o un'influenza comuni, allora sarà possibile sbarazzarsi di questa spiacevole condizione in circa dieci giorni di terapia farmacologica. In questo caso, il rilevamento corretto e accurato della malattia è molto importante..

È molto importante non rimandare una visita a uno specialista. Prima inizia il trattamento, meno è probabile che il processo passi a una forma cronica.

Una tosse persistente indica la progressione della malattia di base. È un sintomo di tante malattie gravi non solo dei polmoni, ma anche del cuore, dei vasi sanguigni, del sistema endocrino. Pertanto, è molto importante diagnosticare la patologia principale in tempo o identificarne la causa.

Succede anche che dopo il trattamento, la tosse non smette di disturbare la persona. Molto probabilmente, in questo caso, il processo infiammatorio non viene completamente eliminato, i fuochi dell'infezione non vengono soppressi o la mucosa subisce significativi cambiamenti distrofici.

Pertanto, è così importante interrompere queste manifestazioni anche nella fase della tosse secca, che nel tempo molto spesso si bagna. In questo caso, con un trattamento adeguato, il segreto viene rimosso dal tratto respiratorio e il paziente recupera..

Se ciò non accade, il processo assume una forma prolungata. È già difficile da trattare.

Lunga tosse persistente

Una tosse persistente può essere una manifestazione di polmonite lenta. Se l'azione riflessa non passa per un mese, assicurati di cercare l'aiuto di un medico. Questo deve essere fatto anche quando una persona ha piena fiducia nella causa di un atto involontario. Il fatto è che una tosse di lunga durata può apparire a causa dell'influenza simultanea di diversi motivi. Possono essere riconosciuti solo superando test specifici. 3 settimane, 6 settimane o 6 mesi sono molto tempo durante i quali la malattia può trasformarsi in una forma più grave della malattia.

Tosse persistente: sintomo visibile

Quando una tosse non scompare per molto tempo, è necessario analizzare le manifestazioni visibili dell'atto riflesso, cioè di cosa si tratta:

  • L'azione forzata a spinta è molto invadente, dura quasi senza sosta. Ciò accade con il picco di sviluppo di una malattia virale, un attacco di un atto asmatico e involontario.
  • Una tosse prolungata non si ferma per diversi mesi, sebbene il trattamento farmacologico della polmonite o della bronchite sia stato a lungo completato. Il fatto è che in questa situazione, un tale effetto può essere osservato per quasi 5 settimane o più. Ciò è dovuto al fatto che i recettori antitosse non si sono ancora completamente ripresi dagli effetti distruttivi di virus e batteri e qualsiasi, anche il più piccolo irritante, ad esempio fumo, odore pungente, può causare un riflesso involontario che tormenta le persone.
  • Una forte tosse espettorante si osserva con bronchite cronica durante la sua esacerbazione, fibrosi cistica.
  • Un atto riflesso secco che non scompare anche dopo l'assunzione di mucolitici indica un effetto chimico sul tratto respiratorio. Qui stiamo parlando, molto probabilmente, di avvelenamento con fumi nocivi o inalazione di sostanze sotto forma di sospensioni. Molto spesso, una tale reazione è osservata tra i lavoratori delle industrie pericolose.
  • Se una tosse protratta dura più di sei mesi, ciò può indicare una malattia così grave come la tubercolosi polmonare. Questa diagnosi viene controllata sottoponendosi a fluorografia e espettorato per determinare la concentrazione del bacillo di Koch in esso. Va notato che in piccole quantità è presente nel corpo di ogni persona. Con una diminuzione dell'immunità, la tubercolosi può svilupparsi anche senza contatto con persone che hanno una forma aperta della malattia.

Cause di tosse prolungata

È necessario evidenziare i seguenti motivi che hanno un effetto significativo sull'aspetto di una tosse persistente:

  • L'azione riflessa si manifesta negli anziani. Sfortunatamente, in questo caso stiamo parlando, molto spesso, di cambiamenti nel corpo legati all'età. Rimuovere completamente questo sintomo non è possibile. È ammorbidito con l'aiuto di farmaci..
  • Di grande importanza è quanto dura una tosse persistente. L'atto involontario parossistico prolungato si verifica a causa di edema laringeo, esposizione ai reagenti.
  • L'impatto negativo dell'ambiente. L'OMS osserva che nei centri industriali con industria sviluppata, l'azione del riflesso umido può verificarsi in qualsiasi persona. La ragione del suo verificarsi è lo stato negativo dell'ambiente. Va notato che la scadenza forzata può durare per una settimana anche se viene rimosso l'impatto negativo dell'ambiente danneggiato. Questo periodo è necessario affinché il corpo possa affrontarlo naturalmente..
  • Uso a rischio di droghe. Quanto spesso le persone si auto-curano con tosse prolungata? Sì, con l'aiuto dei mucolitici, puoi tradurre una tosse secca in un atto riflesso umido. Solo, purtroppo, spesso la malattia è guarita e diventa cronica. In questo caso, è molto difficile far fronte alla causa dell'atto lungo, poiché il corpo sviluppa resistenza a determinati farmaci.
  • I fumatori di tosse. Di norma, nelle persone anche dopo aver rinunciato a questa abitudine negativa, l'azione riflessa dura a lungo. Ciò è dovuto al fatto che per molti anni i recettori della tosse irritati dalla nicotina, hanno influenzato negativamente tutto il corpo e per poter recuperare, ci sono voluti non 6-7 mesi, ma molto più tempo.

Si scopre che una tosse prolungata può durare più di un mese, sei mesi, un anno o anche diversi anni. Inoltre, è molto difficile sbarazzarsi completamente di questo sintomo. Per ottenere questo risultato, è necessario conoscere esattamente la causa della malattia. Una visita medica completa può aiutare in questo..

Metodi diagnostici

La diagnosi di tosse di solito inizia con una visita dal terapista. Esamina il paziente, ascolta i bronchi e i polmoni, fa una diagnosi iniziale e determina ulteriori metodi di esame. I primi nell'elenco sono test di laboratorio: sangue, espettorato, feci. Inoltre, a seconda della diagnosi proposta, vengono eseguite altre procedure diagnostiche..

Un esame del sangue consente di determinare la presenza di processi infiammatori attivi nel corpo. Nell'espettorato ci sono microrganismi patogeni che potrebbero causare una malattia cronica. La coltura batterica consente loro di identificare e determinare la resistenza a vari tipi di farmaci antibatterici. L'analisi fecale viene eseguita quando si sospetta una presenza parassitaria nel corpo.

Più informativo è una radiografia del torace. Può rilevare bronchite, polmonite, cancro, tubercolosi, patologie cardiache. Se è necessario un esame più approfondito, una TAC viene in soccorso.

Determinerà il volume vitale dei polmoni e altri importanti indicatori della spirometria. Per studiare le condizioni della mucosa dei bronchi si può fare usando la broncoscopia. Questo studio viene condotto in condizioni stazionarie su apparecchiature ad alta tecnologia..

Se sospetti una tosse cardiaca, devi rimuovere il cardiogramma e fare un'ecografia del cuore. Se la tosse è accompagnata da dolore allo stomaco, eruttazione acida e alitosi, ha senso eseguire una radiografia dello stomaco e l'endoscopia per escludere ulcera peptica o reflusso.

Se necessario, altri specialisti sono collegati all'esame: otorinolaringoiatra, cardiologo, pneumologo, specialista in malattie infettive, ecc. Dopo aver raccolto tutti i risultati del test, il medico può fare una diagnosi accurata e prescrivere un corso di terapia intensiva.

È impossibile lasciare la tosse senza trattamento, poiché ciò può portare allo sviluppo di gravi complicanze. Metodi alternativi non aiuteranno qui, ma possono essere usati come un'ambulanza per alleviare un attacco e attenuare la tosse..

Probabili fattori per la manifestazione della tosse prolungata

Un raffreddore, l'ingresso di microrganismi e virus estranei nel corpo è necessariamente accompagnato da una tosse. Questo è un riflesso del nostro sistema respiratorio all'invasione di uno "sconosciuto" e all'infiammazione. Il trattamento aiuta a trasformare la tosse secca in umida e rimuovere l'espettorato con agenti infettivi..

Circa il 10-20% della popolazione adulta ha lamentele di una tosse prolungata, che non è suscettibile ai metodi di trattamento convenzionali e causa serie preoccupazioni ai pazienti. I fattori di rischio per questa condizione aumentano nei fumatori e nelle persone le cui attività professionali sono associate a produzione dannosa, tensione dell'apparato vocale e del sistema respiratorio.

Fisiologia

Il riflesso della tosse è innescato da cambiamenti meccanici o infiammatori o quando sostanze irritanti entrano nel tratto respiratorio. Il percorso afferente è attraverso il nervo vago ai neuroni respiratori, attraverso il cosiddetto centro della tosse nel tronco encefalico. Osserva una caratteristica: la tosse cronica viene soppressa durante il sonno.

Se la tosse dura dopo l'infezione trasferita e curata, vale la pena cercare una causa nella patologia di altri organi. Ti consigliamo di visitare immediatamente un medico per evitare spiacevoli conseguenze.

La tosse persistente cronica in un adulto è spesso associata a iperattività dei bronchi, che può esistere in assenza di tosse iniziale.

L'iperattività bronchiale è uno stato di ipersensibilità a un'ampia gamma di:

  • restringimento delle vie aeree;
  • irritanti;
  • esercizi fisici;
  • aria secca o fredda;
  • aerosol ipertonico o ipotonico.

Eziologia

Nella maggior parte dei casi, una tosse dolorosa è la causa di circostanze aggravanti in una persona sensibile:

  • asma;
  • patologia del tratto respiratorio superiore;
  • farmaci
  • tabacco;
  • reflusso gastroesofageo;
  • fattori ambientali.

Una causa comune è la perdita postnasale, quando con un naso che cola, il muco penetra nei bronchi. Gli agenti infettivi contribuiscono alla polmonite.

Ragioni comuni

Lo studio delle condizioni del paziente prima del trattamento di una tosse protratta è necessario per identificare le malattie che lo provocano. Se persiste a lungo, questo è il risultato di un problema medico..

In molti casi è coinvolta più di una ragione. Individualmente o in combinazione, sono responsabili della maggior parte dei casi di tosse..

Malattia o fattore scatenanteManifestazione e connessione con la tosse
Fumo (attivo o passivo)Tosse adatta per fumo e nicotina.
AsmaLa tosse stagionale è possibile, appare dopo un'infezione del tratto respiratorio o sotto l'influenza di odori chimici e raffreddore.
Perdita postnasale (sindrome

tratto respiratorio superiore).

La mucosa nasale produce muco in eccesso che scorre lungo la parte posteriore della gola e provoca un attacco di tosse..
Attività professionaleLa tosse appare in risposta a sostanze irritanti..
Reflusso gastroesofageoL'acido dallo stomaco viene gettato nell'esofago. L'irritazione delle sue pareti porta alla tosse cronica, che, a sua volta, peggiora il decorso della MRGE.
Tosse convulsa e infezioniLa tosse persiste più a lungo di altri sintomi di polmonite, influenza o raffreddore. La pertosse è una causa poco riconosciuta di tosse cronica negli adulti.
Bronchite cronica (broncopneumopatia cronica ostruttiva).Infiammazione dei bronchi e secrezione di espettorato colorato (vedere Espettorato quando si tossisce: cause). La stragrande maggioranza dei casi nei fumatori ex e attuali.

Meno comunemente, ma probabilmente una tosse cronica sarà causata da:

  • aspirazione (cibo negli adulti; oggetto estraneo nei bambini);
  • bronchiectasie (danno al tratto respiratorio);
  • bronchiolite;
  • cancro ai polmoni
  • bronchite eosinofila;
  • sarcoidosi.

Possibili cause meno comuni:

  • problemi cardiovascolari: aneurisma aortico, embolia polmonare, insufficienza ventricolare sinistra, aritmia;
  • un decorso cronico di tubercolosi (vedi), fibrosi cistica;
  • malattia polmonare parenchimale (fibrosi, enfisema);
  • Carenza di vitamina B12 (dovuta a neuropatia sensoriale).

Quali sono i sintomi

Una tosse persistente è solitamente accompagnata da alcuni sintomi. Dipendono dalla causa, dalle manifestazioni della malattia di base e dalla presenza di un segreto.

Le manifestazioni più caratteristiche di questa condizione sono:

  • Forte mal di gola;
  • copiosa produzione di espettorato;
  • il contenuto in esso di un'impurità di sangue, muco o altre inclusioni;
  • respirazione difficoltosa
  • irritazione delle vie respiratorie;
  • gravi sintomi catarrali;
  • respiro sibilante o fischio al petto;
  • dispnea;
  • mal di testa;
  • debolezza generale;
  • malessere;
  • aumento della temperatura;
  • dolore al petto
  • bruciore di stomaco;
  • la voglia di vomitare;
  • rutto ecc.

Tosse cronica secca

La tosse secca è spesso accompagnata da grave irritazione dei bronchi, dolore toracico, respiro corto. Questo perché il processo infiammatorio ha interessato la parte inferiore del tratto respiratorio. Se la tosse secca persiste, è necessaria una correzione immediata delle sue condizioni..

Il paziente si sente costantemente male, la capacità lavorativa soffre, non può partecipare ad eventi culturali.

Inoltre, ci sono cambiamenti distrofici nella mucosa, espansione dei polmoni e del torace, congestione nella circolazione polmonare, aumento persistente della pressione sanguigna.

In assenza di cure mediche tempestive, la tosse diventa rapidamente cronica. Molto spesso si verifica con bronchite, una reazione allergica e influenza.

Tosse cronica umida

Una tosse umida è notata da una scarica abbondante o scarsa, spesso mentre il paziente ha un brutto raffreddore, significativa raucedine, alitosi. Questa condizione si verifica più spesso con fumo prolungato a lungo termine, polmonite, ascesso polmonare.

Da ciò possiamo concludere: se la tosse con espettorato non passa un mese o più, possiamo già parlare di un processo protratto che richiede cure mediche urgenti.

Quando parliamo di tosse umida prolungata, molto spesso parliamo di bronchite. Questa malattia è caratterizzata dal fatto che colpisce l'intero sistema delle vie aeree centrali. È spesso complicato dall'adesione dell'infezione, con conseguente forte tosse. All'inizio è asciutto, quindi con abbondante espettorato.

Molto spesso, la bronchite si manifesta con convulsioni durante le quali il paziente non è in grado di respirare normalmente fino a quando non libera le vie aeree dal muco. Spesso portano a forti tensioni muscolari, aumento della pressione o aritmie. Può anche svilupparsi respiro corto a causa di insufficienza respiratoria..

La tosse prolungata causa molti problemi al paziente. Il fatto che si sia sviluppato, possiamo parlare dopo uno o due mesi di sintomi persistenti. Se allo stesso tempo espettorato lascia, allora questo è molto probabilmente un segno positivo.

Con attacchi di tosse prolungati e dolorosi, possono verificarsi un'ernia, emorroidi ed emorragia cerebrale.

Tosse prolungata negli adulti

Le cause della tosse prolungata negli adulti sono le stesse dei bambini. A seconda delle cause di una tosse protratta, si osserva con sintomi come sangue nell'espettorato, fischio durante la respirazione, respiro sibilante, congestione nasale e bruciore di stomaco. Inoltre, una tosse debilitante prolungata provoca mal di testa, vertigini, compromissione della qualità del sonno, incontinenza urinaria.

Al fine di identificare la causa di una tosse prolungata il più rapidamente possibile, è necessario descrivere con la massima accuratezza al medico cosa ti disturba esattamente e quali sintomi è accompagnata dalla tosse. Spesso una tosse cronica è l'unico segno di una malattia come l'asma.

Tosse secca prolungata

Per sbarazzarsi di una tosse secca prolungata, non è sufficiente eseguire solo un trattamento sintomatico. Anche se riesci ad alleviare un attacco di tosse secca, senza sbarazzarti della causa dell'evento, gli attacchi appariranno ancora e ancora e avranno una tendenza crescente. Inoltre, con un trattamento improprio, può svilupparsi l'asma bronchiale. Pertanto, prima di iniziare il trattamento, è necessario identificare la causa. La tosse secca prolungata può provocare: infezioni fungine; ustioni del tratto respiratorio con aria calda; fumare, anche passivo; piccoli corpi estranei che entrano nei bronchi; allergia; danno chimico.

La patogenesi dello sviluppo della tosse secca comprende molti fattori, una visita dal medico aiuterà a capirli e identificare la causa..

Tosse lunga con espettorato

Ci possono essere molte ragioni per l'insorgenza di tosse con espettorato e tra questi ci sono malattie molto gravi. Per poterli diagnosticare, è necessario formulare con chiarezza esattamente quali vasi espettorati danno fastidio: l'espettorato è muco che contiene globuli bianchi, globuli bianchi, particelle di tessuto morto del tratto respiratorio e prodotti di scarto di microrganismi e batteri che causano malattie. L'espettorato può essere bianco, giallo, verde, grigio e persino nero, a volte con presenza di sangue.La natura dell'espettorato e il tempo di tosse si adattano alla condizione. L'espettorato verde indica la presenza di pus nelle vie aeree. La sua abbondanza significa che un grande ascesso esplode nei polmoni. Ma anche tale espettorato può essere una conseguenza della sinusite. Una tosse con sputo espettorato a forma di cagliata può parlare sia di malattie fungine che di tubercolosi. Una tosse con espettorato denso e resistente può parlare di malattie del tratto gastrointestinale. L'espettorato di colore nero e grigio con un odore sgradevole putrefattivo indica la presenza di cancro.In genere, i medici possono determinare la causa di una tosse protratta con la formazione di espettorato, ma a volte ci sono momenti in cui non è possibile farlo. Quindi devi condurre un trattamento di prova ed errore.

Tosse prolungata senza febbre

Quasi ogni persona ha affrontato un problema come. Poche persone attribuiscono una seria importanza ad esso, ma invano, una tale tosse può essere un sintomo di un'infezione virale latente. Per qualche motivo, quando si è verificata un'infezione, il corpo non voleva combatterlo con un aumento della temperatura.

Malattie cardiache, malattie a trasmissione sessuale, allergie, malattie respiratorie, bronchite, polmonite, tutte queste malattie possono causare tosse prolungata senza febbre La tubercolosi polmonare, una malattia molto pericolosa che provoca tosse prolungata senza febbre, anche con diagnosi e trattamento tempestivi, può portare a complicazioni: vale la pena prestare particolare attenzione alla tosse durante la gravidanza. È difficile da trattare, poiché la futura madre è controindicata nella maggior parte dei medicinali.

E una tosse grave può portare a gravi complicazioni, inclusa l'interruzione della gravidanza.

Tosse persistente in un adulto

Cause di tosse persistente in un adulto

A volte i pazienti smettono di assumere i farmaci prescritti da un medico al primo miglioramento, in particolare gli antibiotici, quindi una tosse può andare in una forma protratta.

Un'altra causa è la bronchite del fumatore..

Il pericolo di tosse prolungata è che assume una forma cronica. Ciò può accadere a causa di bronchite, cancro, patologia del cuore o dei polmoni. Una tosse persistente è accompagnata da respiro sibilante, bruciore di stomaco, congestione al petto, emottisi. Si verificano disturbi del sonno, vertigini, sudorazione eccessiva e incontinenza urinaria.

Gli adulti spesso non prendono sul serio questo sintomo e questo può portare a gravi conseguenze. Il motivo può essere determinato solo da un medico e prescrivere un trattamento.

Trattamento della tosse persistente in un adulto

La prima cosa che dovresti fare quando vai da un medico è controllare per escludere la polmonite, la tubercolosi, l'asma e il cancro ai polmoni. Se viene stabilita la ragione, vengono prescritti farmaci che sopprimono la tosse a base di mentolo, miele, codeina.

Una tosse prolungata può essere curata a casa. Questo è consentito solo se non è un sintomo di una malattia pericolosa..

In un litro di latte, fai bollire dieci teste di cipolla e una testa di aglio fino a quando saranno tenere. Quindi aggiungere due cucchiai di miele e filtrare. Bevi venti millilitri ogni ora.

Prendi venticinque grammi di rosa selvatica, assenzio, germogli di pino, achillea e aggiungi un litro e mezzo d'acqua. Far bollire per dieci minuti e insistere al giorno. Filtrare e aggiungere cento grammi di aloe e succo di befungin, duecentocinquanta grammi di miele e centoventicinque grammi di cognac. Prendi un cucchiaino tre volte al giorno mezz'ora prima dei pasti.

In cento grammi di latte caldo, fai cadere tre gocce di catrame di betulla e bevi a stomaco vuoto al mattino e prima di coricarti. Continua il corso fino alla completa guarigione..

Trattare con un impacco. Per fare questo, scalda a bagnomaria un cucchiaio di miele, farina, senape secca, vodka, succo di aloe e grasso corporeo. Metti una garza sulla schiena. Lubrificare l'area dei bronchi con la miscela, mettere un altro strato di garza, polietilene e coprire con una sciarpa sopra. Blocca e parti durante la notte.

Se secca la tosse tre volte al giorno con il cibo, mangia una cipolla grande. Presto il muco inizierà a retrocedere bene.

Bevi olio di semi di lino un cucchiaio tre volte al giorno prima dei pasti. Cinque giorni dopo, la tosse diventerà molto meno.

Fai inalazioni con oli essenziali di lavanda e maggiorana.

Fai dei gargarismi durante il giorno ogni tre ore con una soluzione di soda. Sciogli un cucchiaino di sale o soda in un bicchiere di acqua calda e aggiungi tre gocce di iodio.

Per il trattamento della tosse, vengono inoltre prescritte sessioni di massaggio..

È richiesta l'umidificazione. L'aria calda e secca sovrasta la mucosa del naso e del tratto respiratorio, causando ristagno di muco. Cerca di non fare troppo freddo ed evita di visitare luoghi affollati durante un periodo di grave malattia. Smettere di fumare durante il periodo di trattamento..

Tosse secca persistente in un adulto

La tosse secca o improduttiva è spesso un segno di raffreddore: tracheite, faringite, bronchite, malattia respiratoria virale acuta. È di due tipi:

1. Con la tosse che abbaia, si verifica sudorazione e mal di gola, la voce scompare. Questo è caratteristico delle malattie virali o come reazione all'irritazione meccanica della mucosa;

2. La tosse parossistica si verifica più spesso con bronchite e tracheite. Si può avvertire dolore dietro lo sterno e mancanza di respiro..

Con questa tosse, l'espettorato è assente. Si forma un processo infiammatorio nella gola, c'è un eccesso di muco e una persona malata vuole schiarirsi la gola.

Il medico prescrive farmaci antitosse. La loro azione è volta a rilassare la mucosa faringea e ridurre il broncospasmo. Per sbarazzarsi di una forte tosse, vengono utilizzati farmaci sedativi per controllarlo..

Tosse umida persistente negli adulti

Una tosse umida è dovuta all'accumulo di espettorato nei polmoni della trachea. Spesso si verifica dopo una tosse secca e porta ulteriore disagio. Deve essere immediatamente curato. I polmoni inizieranno a liberarsi dall'espettorato, che contiene un gran numero di batteri patogeni..

Quando una tosse umida non scompare per molto tempo, diventa cronica. Per diluire l'espettorato, vengono prescritti farmaci che lo rendono meno viscoso ed espellono dal corpo. Sono riassorbenti e riflessi. I primi sono realizzati sulla base di ioduri e sodio. Il secondo si basa sulla materia vegetale. Durante il trattamento, è necessario bere il più fluido possibile: acqua, succo di frutta, infusi di erbe.

La tosse non passa un mese, cosa fare con un adulto

Eziologia del fenomeno

La questione di come curare una tosse protratta in un adulto si pone se non c'è transizione dalla tosse secca a quella umida con la sua successiva scomparsa. Ci sono diverse ragioni per questa situazione:

  1. Si è verificata una complicazione dell'infezione virale respiratoria acuta. Di norma, si tratta di malattie molto pericolose: tracheite, bronchite, faringite o generalmente polmonite. Se queste patologie vengono lasciate senza un trattamento adeguato, il paziente può manifestare edema polmonare e, di conseguenza, morte.
  2. La tosse può derivare da sostanze irritanti esterne: aria polverosa che una persona è costretta a respirare, fumare o un ambiente secco.
  3. Spesso, i non professionisti o il paziente stesso curano una tosse prolungata in un adulto. Comincia a prendere droghe che non gli sono adatte, si sbaglia con i dosaggi e così via. Tutto ciò non aiuta a curare la tosse secca, mentre provoca disturbi concomitanti nel benessere..
  4. La sinusite, un'infiammazione dei seni nasali, può portare a tosse. Il fatto è che il muco secreto dalla mucosa durante l'infiammazione fluisce direttamente nella gola, irritando e causando una forte tosse.
  5. C'è una malattia come l'asma bronchiale. Ha un solo sintomo: una tosse secca. Altri sintomi, come soffocamento, respiro corto, debolezza, ecc., Non sono stati osservati..
  6. La tosse può causare bruciore di stomaco. In questo caso, il succo gastrico sale attraverso l'esofago ed entra nel tratto respiratorio, causando irritazione. La ragione di questo fenomeno è uno sfintere indebolito, che taglia lo stomaco dall'esofago e una maggiore acidità del succo gastrico.
  7. In rari casi, la tosse è una conseguenza dell'insufficienza cardiaca. Il meccanismo di questo sintomo è semplice: il sangue si accumula nei vasi polmonari, causando un attacco, soprattutto se una persona sta mentendo in questo momento.

Come curare rapidamente una tosse secca in un adulto?

Molte persone si chiedono come curare rapidamente una tosse secca in un adulto. Si esaurisce, offre molti inconvenienti ed è in grado di provocare lo sviluppo della bronchite, che è molto più difficile da affrontare. Ai primi sintomi di una tosse, dovresti consultare immediatamente un medico in modo che conduca un esame, stabilisca la causa e prescrivano i farmaci necessari. È meglio non ricorrere all'automedicazione, poiché la tosse è un sintomo di una serie di malattie. Solo un medico può diagnosticare correttamente.

Trattamento della tosse secca negli adulti con farmaci

Prima di tutto, devi regolare la potenza. Si raccomanda di rimuovere dalla dieta piatti affumicati, fritti e piccanti che irritano la mucosa. Anche l'alcool e le sigarette sono vietati. Il menu giornaliero dovrebbe includere cereali, latticini, piatti bolliti e al vapore. Per facilitare la deglutizione, puoi prendere losanghe e losanghe. I farmaci mucolitici sono indicati per tossire espettorato, tra cui:

  • "Ambroxol";
  • "Bromexina";
  • “ACC”;
  • Mukoltin;
  • "Mesna";
  • "Solutan";
  • "Broncholitin";
  • Althea e radice di liquirizia;
  • "Kodelak phyto";
  • "Doctor IOM".

Con tosse debilitante prolungata, si consiglia di assumere uno dei seguenti mezzi:

  • Libexin;
  • Tusuprex
  • "Ethylmorphine";
  • "Codeina";
  • "Oxeladine";
  • butamirato.

Trattare la tosse secca negli adulti comporta bere molta acqua. Prima di andare a letto, si consiglia di bere latte con soda. Un buon effetto è fornito dal tè caldo con lamponi, mirtilli rossi, ribes e limone. Sono mostrate composte di frutta secca. Tutti questi strumenti aiuteranno ad affrontare la malattia più velocemente e miglioreranno l'effetto dei farmaci farmacologici. In alcuni dei casi più avanzati, il medico prescrive antibiotici. Il loro dosaggio viene calcolato in base allo stadio della malattia.

Quale specialista tratta la tosse

La tosse è una reazione naturale a varie sostanze irritanti respiratorie. Nella maggior parte dei casi, si verifica sullo sfondo di una malattia infettiva o virale. Se la tosse non dura a lungo, non preoccuparti. Se i sintomi non si attenuano nemmeno dopo un mese, è necessario un trattamento serio. In questo caso, la suscettibilità dei polmoni aumenta e si verifica una tosse riflessa.

A volte i pazienti smettono di assumere i farmaci prescritti da un medico al primo miglioramento, in particolare gli antibiotici, quindi una tosse può andare in una forma protratta.

Un'altra causa è la bronchite del fumatore..

Il pericolo di tosse prolungata è che assume una forma cronica. Ciò può accadere a causa di bronchite, cancro, patologia del cuore o dei polmoni. Una tosse persistente è accompagnata da respiro sibilante, bruciore di stomaco, congestione al petto, emottisi. Si verificano disturbi del sonno, vertigini, sudorazione eccessiva e incontinenza urinaria.

Gli adulti spesso non prendono sul serio questo sintomo e questo può portare a gravi conseguenze. Il motivo può essere determinato solo da un medico e prescrivere un trattamento.

La prima cosa che dovresti fare quando vai da un medico è controllare per escludere la polmonite, la tubercolosi, l'asma e il cancro ai polmoni. Se viene stabilita la ragione, vengono prescritti farmaci che sopprimono la tosse a base di mentolo, miele, codeina.

Una tosse prolungata può essere curata a casa. Questo è consentito solo se non è un sintomo di una malattia pericolosa..

In un litro di latte, fai bollire dieci teste di cipolla e una testa di aglio fino a quando saranno tenere. Quindi aggiungere due cucchiai di miele e filtrare. Bevi venti millilitri ogni ora.

Prendi venticinque grammi di rosa selvatica, assenzio, germogli di pino, achillea e aggiungi un litro e mezzo d'acqua. Far bollire per dieci minuti e insistere al giorno. Filtrare e aggiungere cento grammi di aloe e succo di befungin, duecentocinquanta grammi di miele e centoventicinque grammi di cognac. Prendi un cucchiaino tre volte al giorno mezz'ora prima dei pasti.

In cento grammi di latte caldo, fai cadere tre gocce di catrame di betulla e bevi a stomaco vuoto al mattino e prima di coricarti. Continua il corso fino alla completa guarigione..

Trattare con un impacco. Per fare questo, scalda a bagnomaria un cucchiaio di miele, farina, senape secca, vodka, succo di aloe e grasso corporeo. Metti una garza sulla schiena. Lubrificare l'area dei bronchi con la miscela, mettere un altro strato di garza, polietilene e coprire con una sciarpa sopra. Blocca e parti durante la notte.

Se secca la tosse tre volte al giorno con il cibo, mangia una cipolla grande. Presto il muco inizierà a retrocedere bene.

Bevi olio di semi di lino un cucchiaio tre volte al giorno prima dei pasti. Cinque giorni dopo, la tosse diventerà molto meno.

Fai inalazioni con oli essenziali di lavanda e maggiorana.

Fai dei gargarismi durante il giorno ogni tre ore con una soluzione di soda. Sciogli un cucchiaino di sale o soda in un bicchiere di acqua calda e aggiungi tre gocce di iodio.

Per il trattamento della tosse, vengono inoltre prescritte sessioni di massaggio..

È richiesta l'umidificazione. L'aria calda e secca sovrasta la mucosa del naso e del tratto respiratorio, causando ristagno di muco. Cerca di non fare troppo freddo ed evita di visitare luoghi affollati durante un periodo di grave malattia. Smettere di fumare durante il periodo di trattamento..

1. Con la tosse che abbaia, si verifica sudorazione e mal di gola, la voce scompare. Questo è caratteristico delle malattie virali o come reazione all'irritazione meccanica della mucosa;

2. La tosse parossistica si verifica più spesso con bronchite e tracheite. Si può avvertire dolore dietro lo sterno e mancanza di respiro..

Con questa tosse, l'espettorato è assente. Si forma un processo infiammatorio nella gola, c'è un eccesso di muco e una persona malata vuole schiarirsi la gola.

Il medico prescrive farmaci antitosse. La loro azione è volta a rilassare la mucosa faringea e ridurre il broncospasmo. Per sbarazzarsi di una forte tosse, vengono utilizzati farmaci sedativi per controllarlo..

Una tosse umida è dovuta all'accumulo di espettorato nei polmoni della trachea. Spesso si verifica dopo una tosse secca e porta ulteriore disagio. Deve essere immediatamente curato. I polmoni inizieranno a liberarsi dall'espettorato, che contiene un gran numero di batteri patogeni..

Quando una tosse umida non scompare per molto tempo, diventa cronica. Per diluire l'espettorato, vengono prescritti farmaci che lo rendono meno viscoso ed espellono dal corpo. Sono riassorbenti e riflessi. I primi sono realizzati sulla base di ioduri e sodio. Il secondo si basa sulla materia vegetale. Durante il trattamento, è necessario bere il più fluido possibile: acqua, succo di frutta, infusi di erbe.

Come trattare una tosse protratta in un adulto verrà richiesto dal medico curante dopo un esame diagnostico completo e l'identificazione delle cause.

I principali sintomi di una tosse prolungata includono tosse durante il giorno e attacchi di tosse acuta con una scarica di espettorato viscoso.

  • infiammazione infettiva specifica (rinosinusite, faringite, tonsillite, laringite, bronchite, tracheite, polmonite, pleurite);
  • infiammazione non specifica (bronchite cronica, bronchiectasie);
  • allergia (febbre da fieno, asma bronchiale, alveolite);
  • rischi professionali (polvere, cotone idrofilo, amianto, talco e altri);
  • fumo (bronchite del fumatore, broncopneumopatia cronica ostruttiva, enfisema);
  • patologia del sistema cardiovascolare (aritmia, extrasistole, fibrillazione atriale, insufficienza cardiaca, tromboembolia polmonare, cuore polmonare);
  • malattie dell'apparato digerente (ernia dell'apertura diaframmatica, fistola tracheoesofagea, malattia da reflusso gastroesofageo);
  • lesioni (sostanze chimiche, termiche, corpi estranei del tratto respiratorio e dell'esofago);
  • neoplasie (cisti, polipi, tumori, metastasi).

I tipi di tosse sono divisi in secchi e umidi.

Per durata, si distinguono:

  • fino a due settimane (acuto);
  • da 2 a 4 settimane (prolungato);
  • da 4 a 8 settimane (subacuto);
  • più di due mesi (cronico).

Per capire come trattare una tosse protratta in un adulto, viene effettuata una diagnosi, che inizia con un esame medico da un pediatra o terapista, rinoscopia e auscultazione dei polmoni.

La diagnosi viene fatta dopo la prima visita, una tosse persistente si sviluppa dopo un raffreddore, è il primo sintomo di un'infiammazione cronica delle vie respiratorie, ad esempio la bronchite.

Una vecchia tosse umida indica una costante infiammazione patologica dei bronchi o dei polmoni, aumenta nella posizione supina. La cultura dell'espettorato rivela l'agente causale del raffreddore comune, consente di iniziare a prendere gli antibiotici in tempo per un trattamento adeguato. Se si verifica una malattia come una tosse protratta, come trattare aiuterà a determinare il medico.

Molto spesso, il trattamento mira ad eliminare le cause della tosse, ripristinando le mucose del tratto respiratorio per prevenire l'insorgenza della tosse. Vengono utilizzati metodi di terapia farmacologica, riscaldamento della fisioterapia e rimedi popolari (cipolla, brodo di patate). Si consiglia di trattare la tosse nei bambini secondo le raccomandazioni del Dr. Komarovsky, osservando il regime di assunzione di farmaci.

La prevenzione della tosse ha diverse direzioni. La prevenzione della tosse stagionale con infezioni virali respiratorie acute e infezioni respiratorie ha lo scopo di limitare i contatti durante l'epidemia, l'assunzione di farmaci immunoprofilattici regolari e l'esecuzione di vaccinazioni di routine secondo il programma di vaccinazione..

La reazione di Mantoux consente di rilevare un'infezione da tubercolosi nelle prime fasi, di iniziare una terapia specifica precoce, a seguito della quale il rischio di esacerbazioni è significativamente ridotto. La prevenzione della tosse del fumatore e della broncopneumopatia cronica ostruttiva è una completa cessazione del fumo.

Con il fumo prolungato di sigarette, sigarette o sigari nei bronchi, si verificano processi sclerotici irreversibili che riducono l'elasticità del tessuto. Gli effetti dannosi di catrame e nicotina con una lunga storia di fumo influiscono negativamente sul tessuto polmonare, stimolano la produzione di espettorato viscoso giallo ed è anche una delle principali cause di cancro ai polmoni.

Una tosse prolungata richiede un inizio precoce del trattamento specifico dopo aver subito un ampio esame diagnostico per determinare la causa esatta..

Un esame del sangue, una cultura dell'espettorato, nonché metodi di ricerca strumentali e funzionali possono differenziare malattie allergiche e infettive, corpi estranei del tratto respiratorio superiore ed esofago.

La terapia farmacologica include un trattamento antivirale o antibatterico specifico dopo coltura di espettorato durante l'assunzione di farmaci espettoranti e dimagranti. La fattibilità della terapia è determinata dalla gravità del processo infiammatorio in base ai risultati delle analisi, nei casi più gravi è richiesto un trattamento ospedaliero.

La domanda sul perché una tosse adulta non scompare richiede misure preventive volte a:

  • smettere di fumare;
  • procedure generali di rafforzamento;
  • aumentare le proprietà immunitarie del corpo;
  • rimozione di allergeni;
  • frequenti pulizie a umido.

In caso di bronchite allergica o asma, i farmaci che espandono i bronchi sotto forma di inalatori aiutano a ripristinare la clearance delle vie aeree. Sono utilizzati per la tosse produttiva prolungata, nonché per l'esacerbazione delle malattie respiratorie croniche. A volte le persone hanno un problema per cui una tosse adulta non scompare con i farmaci.

In tali situazioni, si raccomandano rimedi popolari che hanno un potente effetto antinfiammatorio sul danno virale o batterico acuto alla mucosa del tratto respiratorio superiore, riducendo la produzione di espettorato e muco. Le singole infusioni di erbe, ad esempio la corteccia di quercia, influenzano il grado di intensità del processo infiammatorio, riducendo la produzione di enzimi pro-infiammatori nel fuoco dell'infezione.

Le procedure di riscaldamento, come impacchi, riscaldamento e inalazione, mirano a migliorare il deflusso dell'espettorato, pulire il tratto respiratorio superiore e inferiore e alleviare i processi infiammatori della mucosa. Le inalazioni di sostanze attive e oli essenziali hanno un effetto protettivo sui bronchi, ripristinando la mucosa e l'effetto espettorante, produzione di espettorato.

Che cos'è una tosse

Cause di tosse secca, non associate a processi infiammatori dell'apparato respiratorio

Tosse allergica

Negli ultimi decenni, il numero di persone che soffrono di varie reazioni allergiche è aumentato significativamente tra la popolazione della Russia, questo è particolarmente evidente nei bambini. Quasi tutti i bambini oggi hanno una sorta di reazione allergica, se non un'allergia alimentare, un'allergia alla polvere. lana, polline, zecche, ecc. La pollinosi è un'allergia stagionale al polline delle piante da fiore che appare in primavera e in estate, un numero molto elevato di persone soffre di pollinosi, si manifesta in starnuti, naso che cola, lacrimazione, prurito delle mucose e tosse allergica secca.

Asma bronchiale

una malattia molto comune caratterizzata da tosse secca dolorosa cronica e attacchi di asma. Questa malattia non può essere considerata solo una malattia bronchiale, è una patologia grave che è associata a una violazione generale del sistema immunitario, del sistema nervoso e delle allergie.

Esposizione a sostanze tossiche in casa

prodotti chimici domestici contenenti cloro, detersivi in ​​polvere, ecc., la presenza nell'aria di città, megalopoli, un'abbondanza di gas di scarico, porta a tosse secca allergica

Fai anche attenzione a quando hai iniziato una tosse secca, forse questo è in qualche modo collegato all'acquisto di nuovi mobili, nuove riparazioni, l'acquisizione di elettrodomestici. L'industria moderna, in particolare la produzione di plastica, mobili, materiali da costruzione, persino giocattoli per bambini, usa spesso un'abbondanza di sostanze chimiche tossiche che possono essere irritanti per le mucose del rinofaringe, i bronchi, causando avvelenamento chimico cronico

Se ci sono molti di questi prodotti nella stanza, sono nuovi ed emettono un odore - questo può causare tosse secca.

Infestazioni elmintiche

Occasionalmente, vengono registrati casi di ascariasi in cui, durante la migrazione delle larve di Ascaris nella circolazione polmonare, si soffermano nel tessuto polmonare, causando una tosse secca. Una volta nei polmoni, nella trachea e nei bronchi, causano irritazione dei recettori della tosse, la fase di migrazione con ascariasi è di 8-14 giorni (vedere sintomi e trattamento dei nematodi).

Tosse secca professionale

La ragione del suo aspetto può essere associata al lavoro nella produzione pericolosa, in cui si forma una massa di sospensioni di sostanze tossiche che causano la secchezza della tosse da parte dei lavoratori. I lavoratori delle industrie di lavorazione della pietra e di estrazione del carbone spesso sviluppano silicosi polmonare. Anche tra le malattie professionali che causano la tosse secca vale la pena notare la malattia degli agricoltori americani o l'alveolite fibrosa, dove la tosse secca è solo il debutto di una patologia, il cui risultato è grave insufficienza respiratoria.

Alcune malattie del tratto gastrointestinale

Alcune malattie gastrointestinali provocano una tosse secca riflessa senza febbre, che si manifesta dopo aver mangiato con diverticolo esofageo, fistola esofageo-tracheale, esofagite da reflusso.

Alcuni farmaci

di solito ACE-inibitori, che vengono utilizzati per abbassare la pressione sanguigna e curare altre malattie cardiovascolari. Nel 20% dei pazienti, questi medicinali causano una tosse secca, se scompare dopo l'interruzione del farmaco, pertanto questa tosse era un effetto collaterale del farmaco assunto.

Trattamento per la tosse sciroppata

Molto spesso, i seguenti sciroppi vengono utilizzati per smettere di tossire:

  1. "Prospan". Questo farmaco si basa su un estratto di foglie di edera. Idrata la mucosa, allevia lo spasmo e ha un effetto antimicrobico sulla gola del paziente. Lo sciroppo è sicuro anche per i bambini piccoli da 1 anno.
  2. Con l'aiuto di Fluditec, viene alleviata una tosse umida. Il farmaco è usato per trattare bambini e adulti..
  3. Linkas è la risposta alla domanda: come curare una tosse secca protratta in un adulto e in un bambino. Il farmaco è sicuro ed efficace per i bambini dai 6 mesi. Lo sciroppo contiene liquirizia e peperoncino, che consente di combattere con successo qualsiasi infiammazione alla gola.
  4. Grazie alla pubblicità attiva, ogni adulto sa come curare una tosse protratta usando Doctor Mom. Lo sciroppo include estratti di liquirizia, aloe, zenzero, nonché curcuma e mentolo. Lo strumento è perfetto per bambini e adulti con tosse secca..
  5. "Bronchicum" aiuta il paziente a liberarsi da virus e germi, causando un effetto espettorante. Il paziente si libera semplicemente dell'espettorato. Tuttavia, il farmaco ha una serie di controindicazioni ed effetti collaterali, quindi è prescritto da un medico.
  6. Il trattamento dei bambini piccoli con tosse "Herbion" è assolutamente sicuro. In questo sciroppo è presente l'estratto di piantaggine, che rende quasi zero la probabilità di un'allergia.
  7. "Lazolvan" è ciò che tratta una tosse prolungata in un adulto, poiché il farmaco ha un sapore amaro e i bambini non lo percepiscono. Ma la presenza di Ambroxol nella sua composizione accelera significativamente la separazione dell'espettorato, quindi, cura per la tosse.
  8. La complessa composizione di Broncholitin, ovvero la presenza di basilico, glaucina, olio di efedrina, rende il farmaco più efficace per risolvere il problema di come curare una tosse protratta in un adulto. Ma il farmaco è pericoloso per il trattamento dei bambini piccoli.

Va ricordato che una tosse secca durante il trattamento diventa umida e solo dopo l'espettorazione dell'espettorato scompare completamente. Con una tosse secca, non aspettare l'effetto immediato di uno sciroppo o altri medicinali.

  1. Con il raffreddore, la miscela ottenuta da fichi e latte aiuta bene. È preparato semplicemente: è necessario bollire rapidamente 3-4 frutti in 200 ml di latte. Letteralmente 1 minuto e lo strumento è pronto. Se viene preparato da frutta secca, dovranno essere immersi in acqua per 20-30 minuti. Questo medicinale è molto utile e gustoso, quindi puoi darlo ai bambini 100 grammi 3 volte al giorno per 15-20 minuti prima di mangiare.
  2. Il miele è molto utile per il raffreddore, allevia l'intossicazione e aiuta il corpo a combattere il virus. E per curare la tosse con questo dolce trattamento, hai bisogno di 1 cucchiaio. diluire un cucchiaio di nettare d'oro in un bicchiere di latte caldo. Se prendi questa soluzione prima di coricarti, il paziente dormirà tranquillamente fino al mattino, senza tossire. I terapeuti moderni consigliano di aggiungere alcuni grammi di soda a tale bevanda, questo accelererà il processo di guarigione. A volte viene utilizzata la propoli al posto del miele, che è anche molto utile..
  3. Ammorbidisce il mal di gola e aiuta a schiarire il latte con il burro. In un bicchiere di latte caldo devi mettere 50 grammi di burro, mescolarlo accuratamente e berlo prima di coricarti. Per rendere gustosa la medicina, è consentito utilizzare burro di cacao anziché panna. Ciò non si riflette nelle proprietà curative della bevanda..
  4. Ravanello nero con miele. È facile preparare un rimedio per la tosse: viene preso un frutto di ravanello, una piccola cavità viene ritagliata nella polpa, nel punto in cui sono cresciute le cime, e vi vengono versati 2-3 cucchiai di miele. Dopo 3-4 ore, quando il succo escreto viene miscelato con miele, è necessario somministrare questa bevanda al paziente. Successivamente, il miele può essere nuovamente versato nel foro e attendere la dose successiva di medicina.
  5. In alcune regioni della Russia, il grasso di capra è ampiamente usato per trattare i raffreddori. Inoltre, sia per uso interno che per rettifica. All'interno, il grasso viene assunto insieme al miele (2 cucchiai) e al latte (1 tazza). Prima di andare a letto, si consiglia di strofinare la gola, la schiena e il torace con grasso di capra sciolto a bagnomaria.
  6. I bambini molto piccoli possono strofinarsi il petto e la schiena, sciolti a bagnomaria con grasso di maiale interno mescolato con propoli. Il tè con lamponi o ribes aiuta anche a raffreddori..
  7. Per sbarazzarsi di questo spiacevole sintomo a casa, puoi preparare caramelle alla menta. In una padella di metallo, aggiungi latte, zucchero a velo ed estratto di menta piperita, devi cuocere fino a quando la goccia di sciroppo non si congela in acqua. I bambini mangiano tali lecca-lecca con piacere.

Che cos'è una tosse

A seconda del tempo durante il quale si osserva una tosse, è diviso in:

  1. Acuto: durata inferiore a 2 settimane.
  2. Lunga durata - dura fino a 4 settimane.
  3. Tosse subacuta - prolungata per 2 mesi.
  4. Tosse cronica - persistente per più di 2 mesi.
  1. La causa più comune è la complicazione di malattie infettive e virali, quando l'agente patogeno si deposita e si moltiplica attivamente nei bronchi.
  2. Il trattamento tempestivo o improprio di raffreddori e influenza è accompagnato da tosse cronica. Ad esempio, se la malattia era originariamente virale e veniva trattato con antibiotici. Di conseguenza, la malattia è peggiorata e si sono sviluppate complicazioni. Spesso, gli adulti cercano di soffrire un raffreddore in piedi, giustificando il carico di lavoro e altre scuse, ritardando così il trattamento. Vanno dal medico solo dopo aver avuto la febbre alta e completo malessere. La malattia trascurata "ha messo radici" nei bronchi e nei polmoni.
  3. Scarico nasale postnasale nella laringe, che si sviluppa con allergie o malattie infettive croniche.
  4. Anche la bronchite cronica, l'asma bronchiale e la malattia da reflusso gastroesofageo sono accompagnate da tosse prolungata..
  5. Come uno degli effetti collaterali di alcuni farmaci per l'insufficienza cardiaca e l'ipertensione, ad esempio l'enalapril.
  6. La tosse cronica e persistente appare abbastanza spesso nei fumatori con esperienza dopo aver sofferto di raffreddori o malattie virali. La mucosa delle vie aeree del fumatore differisce dalle condizioni dei bronchi di una persona normale. I fumatori hanno ridotto l'immunità alle infezioni respiratorie.
  7. Una tosse secca protratta può svilupparsi sullo sfondo di un'allergia. I recettori sulla mucosa dei bronchi e della laringe diventano incredibilmente sensibili alle sostanze irritanti: polvere, fumo di tabacco, polline di piante e peli di animali domestici.

Vale la pena ricordare che una tosse che dura diverse settimane o mesi, in assenza di altri sintomi, può segnalare la presenza di gravi malattie: tubercolosi e cancro ai polmoni. Inoltre, senza un trattamento adeguato, una tosse cronica negli adulti può provocare polmonite (polmonite), asma bronchiale, pleurite o ascesso polmonare, che è una minaccia per la vita..

Per fare una diagnosi accurata, lo specialista prescriverà una serie di test ed esami: esami del sangue, analisi dell'espettorato, fluorografia, test di funzionalità respiratoria esterna (tussografia, pletismografia corporea, spirografia e spirometria).

A seconda delle condizioni del paziente, dei sintomi clinici e dei risultati dell'esame, il medico consiglierà un regime terapeutico particolare. Provano a convertire una tosse improduttiva cronica in una tosse produttiva, cioè in una in cui l'espettorato scompare. Per questo, vengono prescritti farmaci espettoranti che contribuiscono allo scarico del muco bronchiale.

In conformità con la natura della tosse cronica e la malattia che l'ha scatenata, vengono prescritti farmaci antivirali, antibiotici e antistaminici.

Con la tosse secca e non produttiva durante la notte, sono raccomandati farmaci contenenti codeina e Sinecode. Di notte, il petto e la schiena possono essere imbrattati con un unguento riscaldante.

Un trattamento molto efficace per la tosse è l'inalazione. Possono essere eseguiti utilizzando un inalatore a ultrasuoni o compressore. I vapori del farmaco insieme al flusso d'aria entrano nei bronchi. Questo aiuta a ripristinare la mucosa, aumentare la circolazione sanguigna e migliorare l'escrezione dell'espettorato..

Le inalazioni con oli aromatici hanno un effetto analgesico e antinfiammatorio. Prendi un contenitore largo e poco profondo e versaci dentro una temperatura non superiore a 40 ° C. Fai cadere 2-3 gocce di olio di eucalipto, mentolo o menta piperita in acqua. Copri la testa con un asciugamano e inala i vapori per 5-7 minuti. Dopo mezz'ora, questa procedura può essere integrata con inalazione caldo-umida..

Nel trattamento della tosse cronica, è molto utile fare tali inalazioni. L'effetto termico accelera la diluizione e la rimozione del muco dal lume dei bronchi. Inoltre, la secchezza delle mucose è ridotta. In farmacia soluzione fisiologica, riscaldata a 38-42ºС, vengono aggiunti antibiotici, sulfamidici, ormoni o altri componenti raccomandati dal medico. In alcuni casi, le inalazioni vengono eseguite con soluzione di soda calda o acqua minerale alcalina. La procedura non dovrebbe durare più di 10 minuti.

I rimedi popolari per la tosse persistente possono essere l'inalazione con infusioni e decotti di piante medicinali. Per fare questo, versare 2 cucchiai di erba secca (camomilla, foglie di eucalipto, viola profumata, salvia e altri) in 0,5 l di acqua bollente e chiudere il coperchio. Attendere che la soluzione si raffreddi leggermente, quindi respirare per 5-10 minuti.

I rimedi popolari per la tosse sono raccomandati per inalare l'infusione calda di cipolle e aglio. Le cipolle e l'aglio vengono sbucciate, tagliate e versate a ¼ di volume in una teiera di ceramica. Versare acqua bollente in circa un terzo del serbatoio. Inspira i vapori che escono dal beccuccio della teiera.

Un altro rimedio per il controllo della tosse sono le banche. Si consiglia di trovare piccoli vasetti speciali con un fondo arrotondato. Si noti che è necessario un assistente per la procedura.

Bevi un decotto di fiori di tiglio. Versare 3 cucchiai di infiorescenze essiccate con un bicchiere di acqua bollente e tenere a bagnomaria per 15 minuti. Filtra l'infuso silenziosamente raffreddato e bevilo caldo 3 volte al giorno.

Che cos'è una tosse

Inalazione con olii essenziali

Le inalazioni erano popolari nell'antichità. I guaritori tradizionali hanno usato questa sostanza per curare i raffreddori. Oggi le inalazioni vengono eseguite con olii essenziali. Le sostanze concentrate contenute negli oli esercitano effetti terapeutici sul tratto respiratorio.

L'aromaterapia è un trattamento alternativo per le malattie virali o infettive. Gli oli essenziali sono anche efficaci per la cura della pelle. Le inalazioni sono divise in due tipi: freddo e caldo. Il primo tipo prevede l'inalazione di sostanze terapeutiche attraverso il tratto respiratorio, che penetrano in esse e hanno un effetto antinfiammatorio e analgesico. Il metodo caldo di inalazione è uno dei metodi più efficaci. Il metodo a freddo è usato per i bambini che non sono raccomandati per l'inalazione di vapore. Queste procedure possono essere eseguite per 5 minuti, dopo aver fatto cadere l'olio essenziale in acqua calda. Le proprietà efficaci nella lotta contro il raffreddore hanno oli di eucalipto, ginepro, pino e limone. Prima di iniziare le procedure, controllare le sostanze per una reazione allergica.

Altre medicine per la tosse

Il medico deve decidere come trattare una tosse protratta in un adulto, soprattutto quando si tratta di farmaci assunti per via orale. Infatti, data la peculiarità del passaggio dalla tosse secca a quella umida, sono necessari anche preparati adeguati. Le medicine e il dosaggio non devono essere confusi. Ecco perché l'automedicazione in questo caso è estremamente pericolosa.

  1. Il farmaco più semplice ed economico è la Mukaltin, che contiene succo di marshmallow e ha un effetto espettorante. Disponibile sotto forma di compresse piccole.
  2. Le compresse di Ambrobene apportano sollievo entro 30-40 minuti dopo la somministrazione. Tuttavia, la composizione del farmaco non ne consente l'uso in gravidanza e ulcera gastrica.
  3. Usando Libexin, puoi fermare rapidamente qualsiasi tosse secca. Ma solo gli adulti possono usare questo farmaco, ad eccezione delle donne in gravidanza.
  4. Stoptussin aiuta a rimuovere il catarro e ad alleviare il broncospasmo. In generale, il farmaco è sicuro per i bambini, ma non è consigliabile prenderlo senza il parere di un medico.
  5. La "bromexina" viene utilizzata per separare l'espettorato, ma non è consigliabile utilizzarlo con donne in gravidanza e bambini di età inferiore a 3 anni.
  6. Il farmaco più potente è ACC Long. Tuttavia, a causa dei probabili effetti collaterali, il medicinale non deve essere assunto da donne in gravidanza, madri che allattano e bambini di età inferiore ai 15 anni..

Metodi popolari

I rimedi popolari per il trattamento della tosse eliminano efficacemente il sintomo della tosse in combinazione con la farmacia.

  1. Un ingrediente popolare per il trattamento di questo disturbo è il miele. Questo prodotto può essere utilizzato per fermare un improvviso attacco di tosse, è necessario aggiungere un cucchiaio di miele in un bicchiere d'acqua, mescolare e bere. Il miele è anche in grado di rafforzare il sistema immunitario..
  2. Rami di lamponi per la tosse. Devi comprare i rami di lampone in una farmacia, versarci sopra dell'acqua bollente e lasciarlo fermentare. Filtra la tintura, aggiungi un cucchiaio di miele per il gusto. I lamponi possono anche aumentare l'immunità. Un tale strumento aiuterà a ridurre la temperatura corporea non peggio dei farmaci da farmacia..
  3. Zenzero. Questo strumento allevia la tosse, ha un effetto antibatterico. Lo zenzero ha un gusto specifico che non piacerà a tutti. Nonostante questa sfumatura, questo prodotto è in grado di avere un effetto espettorante, battericida, antipiretico, analgesico e antinfiammatorio sul corpo. Per preparare una bevanda per la tosse di limone e zenzero, devi prendere il succo di due limoni, aggiungerli a un litro d'acqua. Quindi, grattugiare lo zenzero, cuocere il composto per 10 minuti. Filtra la bevanda, aggiungi lime o succo di limone fresco.

Suggerimenti del Dr. Komarovsky

Recentemente, le persone sono interessate al tema di come trattare una tosse protratta in un adulto secondo Komarovsky. Il fatto è che questo specialista ti fa vedere il problema della malattia e come trattarlo da un'angolazione diversa. Ritiene ragionevolmente che la terapia della tosse si basi sulla pubblicità televisiva. Le persone, ascoltando il consiglio dei marketer, ai primi sintomi di un raffreddore, iniziano a prendere farmaci espettoranti che assottigliano l'espettorato e intensificano la tosse. Sebbene, secondo la logica, un raffreddore causi comunque un'abbondante secrezione di muco, perché con questa malattia una persona si soffia il naso ogni tanto.

Inoltre, se dai a tuo figlio un mucolitico (un farmaco che diluisce il catarro) e lo metti a letto, allora il bambino semplicemente non avrà la forza di tossire il muco infetto dal virus. E in questo caso, è attesa una lunga lotta contro la malattia..

Ecco perché Komarovsky non consiglia di assumere farmaci espettoranti per i bambini di età inferiore ai 5 anni: semplicemente non hanno la forza di tossire espettorato e si accumula nei bronchi inferiori. Pertanto, esorta a non dare per scontate pubblicità televisive per i medicinali per la tosse, in particolare per non usarli da soli e per non darli ai loro figli. Qualsiasi trattamento deve essere prescritto da un medico. Ricorda: come trattare una tosse umida prolungata in un adulto e in un bambino, solo un medico decide.

Tracheite, asma, sinusite, tubercolosi

Se la tosse non scompare a lungo, mentre si verifica in attacchi, è accompagnata da dolore alla faringe e dietro lo sterno, l'espettorato e una leggera febbre - il medico può sospettare bene la tracheite nel paziente.

Il trattamento per questa malattia è di prescrivere antibiotici e agenti antivirali. A temperatura corporea elevata, al paziente vengono somministrati farmaci antipiretici e, se non c'è temperatura, è necessario effettuare l'inalazione di vapore.

L'asma bronchiale è un disturbo cronico che si manifesta non solo con un danno ai bronchi, ma anche con una diminuzione dell'immunità, una violazione del sistema nervoso e allergie. Il sintomo principale della malattia è una tosse secca dolorosa, che è accompagnata da attacchi di soffocamento.

Per il loro sollievo, vengono prescritti broncodilatatori, come terapia di mantenimento, il paziente deve costantemente assumere:

  1. antagonisti del recettore dei leucotrieni;
  2. Cromons
  3. glucocorticoidi.

Molto spesso, l'asma non scompare, ma rimane con una persona per tutta la vita.

Sinusite sinusite, rinite: queste tre malattie sono le cause della sindrome della perdita postnasale. Dal lato della gola dai seni nasali, il muco scorre di volta in volta, stimola i recettori della tosse, che provoca una tosse secca. In questo caso, il trattamento dovrebbe concentrarsi sulla malattia di base..

La tubercolosi è una patologia infettiva molto pericolosa, i cui agenti causali sono micobatteri. Sfortunatamente, la malattia può essere asintomatica per molto tempo e rivelarsi per caso durante un esame fisico.

  • tosse secca che non scompare per molto tempo;
  • affaticamento generale, debolezza;
  • sudorazione
  • febbre bassa;
  • forte perdita di peso.

Il trattamento della tubercolosi è molto complesso e richiede l'uso della chemioterapia chemioterapia multicomponente.

gargarismi

Per ridurre il mal di gola, vengono utilizzati vari gargarismi:

  • La soluzione più popolare di una miscela di iodio, sale e soda disciolta in acqua.
  • È utile risciacquare il mal di gola con decotti di erbe: calendula, camomilla, tiglio, caprifoglio.
  • Se non vi è allergia ai prodotti delle api, è efficace l'uso della tintura di propoli miscelata con acqua.

Una forte tosse è una conseguenza di una malattia. Non può essere trattato separatamente dalla malattia di base che ha causato la tosse. Dopo aver scoperto una tosse prolungata, qualsiasi adulto dovrebbe prima di tutto consultare un medico, quindi procedere al trattamento.

Pubblicazioni Su Asma