Le cause della tosse durante l'infanzia sono varie e alcune sono davvero complesse e pericolose. Ma quando il bambino inizia a tossire, non sollevare immediatamente il panico, è importante capire cosa provoca esattamente questa condizione. Potrebbe sorgere una situazione in cui il riflesso della tosse è il risultato dell'irritazione della mucosa da parte delle secrezioni della cavità nasale - moccio. In questo caso, le azioni dei genitori e il trattamento sono molto specifiche..

Come il moccio provoca tosse

La mucosa del naso reagisce alle sostanze irritanti, rispondendo a questo effetto con una maggiore produzione di muco. A seconda della situazione, lo scarico (o il moccio) può essere liquido o denso. La stessa cavità nasale è aperta su entrambi i lati, quindi il muco in eccesso può uscire all'esterno, quindi può entrare nel rinofaringe.

Non è sempre necessario trattare immediatamente la tosse - a volte vale la pena affrontare la causa alla radice, ad esempio un naso che cola

La tosse, a sua volta, si verifica come una reazione del corpo a varie irritazioni del tratto respiratorio. È abbastanza ovvio che se il muco dal naso scorre nel rinofaringe, il riflesso della tosse verrà attivato nel bambino. Pertanto, una tosse dovuta a naso che cola può verificarsi in qualsiasi situazione in cui vi è una maggiore produzione di muco:

  • una reazione allergica del corpo;
  • naso che cola fisiologico;
  • sconfitta di natura infettiva;
  • entrare nella cavità nasale di un corpo estraneo;
  • bruschi sbalzi di temperatura;
  • ipotermia del corpo;
  • lesioni traumatiche della mucosa nasale.

Qualsiasi causa che causa infiammazione della mucosa può provocare naso che cola..

La tosse dura sullo sfondo del moccio sarà fintanto che sarà presente l'irritante, vale a dire il moccio stesso. In genere, questo problema è intermittente e appare occasionalmente. Tale tosse è facilmente confusa con l'umidità, ma in questa situazione non viene rilasciato catarro, ma muco nasale. Nei bambini, tali attacchi di tosse si verificano spesso di notte, quando il bambino dorme e la posizione del corpo porta al flusso di muco nel rinofaringe.

Cosa trattare: naso che cola o tosse

È molto importante determinare con precisione la causa del riflesso della tosse, poiché quando si provoca una tosse con un naso che cola, non viene prescritto alcun farmaco speciale per influenzare la tosse stessa.

Consiglio del medico: non automedicare e somministrare al bambino sciroppi e compresse al primo attacco di tosse. Tutti i farmaci hanno i loro effetti collaterali, specialmente se sovradosati e usati inutilmente. Se si verifica una tosse a causa del moccio, questo effetto danneggerà solo il bambino e non aiuterà a sbarazzarsi degli attacchi.

Solo il raffreddore comune deve essere trattato e, dopo la scomparsa dello stimolo, anche il suo effetto passerà. I seguenti metodi possono essere efficaci per eliminare il raffreddore comune nei bambini..

Età da bambini

Rimedi usati per il raffreddore comune

Descrizione dettagliata

Fino a un anno

Lavaggio nasale, rimozione del muco con un bulbo di gomma e l'uso di gocce

Puoi sciacquare il naso del bambino con una soluzione salina normale. Il bambino viene posizionato sul retro, le croste già secche vengono rimosse dal naso, vengono instillate alcune gocce della soluzione e dopo alcuni minuti i passaggi nasali vengono puliti con pezzi di cotone idrofilo asciutti.

Le gocce possono essere utilizzate solo come indicato da un medico, dovrebbero essere sicure per il bambino. Vale la pena rifiutare di usare spray.

I trattamenti sicuri per il raffreddore comune nel più piccolo includono gocce Otrivin Baby e AquaMaris. Questi fondi possono essere utilizzati dal primo mese di vita.

Un metodo popolare provato per sbarazzarsi del raffreddore comune nei neonati è quello di instillare il succo di barbabietola diluito con acqua nel naso (in un rapporto 1: 1).

Da un anno a 3 anni

Sciacquare il naso e usare le gocce

Il risciacquo viene eseguito con un altro metodo: il bambino viene posizionato davanti al contenitore e gli viene chiesto di inclinare la testa in avanti. La soluzione viene iniettata nella cavità nasale usando una pera con una punta morbida in movimenti lenti. Le azioni si ripetono dalla seconda narice.

L'uso di gocce viene effettuato solo come prescritto dal medico e secondo le istruzioni. Eventuale appuntamento come pediatra dei seguenti mezzi: Vibrocil, Aqualor Baby.

3 anni e più

Oltre ai rimedi già menzionati, puoi applicare ricette popolari e creme speciali.

Creme per naso che cola - Pinosol, naso pulito.

Le cure a base di olio di abete ed eucalipto, sotto forma di gocce o inalazioni, aiutano a far fronte a un naso che cola..

Altri metodi di trattamento sono prescritti a seconda di ciò che ha causato il raffreddore comune..

Trattamento di piccoli ugelli - video del Dr. Komarovsky

Come aiutare un bambino

Al fine di alleviare le condizioni del bambino, è anche necessario creare condizioni confortevoli per il normale funzionamento della mucosa. Si tratta di mantenere l'umidità dell'aria ottimale, la ventilazione periodica e una pulizia bagnata tempestiva per eliminare le particelle di polvere nella stanza.

Opinione del Dr. Komarovsky: la tosse dovuta al moccio non richiede preparazioni speciali, i genitori possono aiutare il bambino solo con un adeguato lavaggio del naso, una posizione elevata della testa durante il sonno e aria pulita e fresca nella stanza.

Tosse a causa del problema del moccio, anche se spiacevole, ma non pericoloso. Non essere troppo zelante nel trattamento: non devono essere utilizzate misure speciali volte direttamente al riflesso della tosse stesso.

Come curare rapidamente il moccio e la tosse di un bambino che sono comparsi dopo un raffreddore?

Una tosse e un naso che cola in un bambino sono un problema comune che i genitori devono affrontare più volte all'anno. Di solito, i sintomi sono associati all'insorgenza della SARS.

Il sistema immunitario nei bambini piccoli è in fase di formazione, quindi sono più sensibili ai raffreddori. Come eliminare rapidamente i sintomi spiacevoli? Quali sono le cause della tosse? Esistono metodi efficaci di prevenzione?

È impossibile assicurarsi che un bambino non abbia mai l'ARVI, ma è possibile per i genitori facilitare il processo del decorso della malattia

In che modo il naso che cola è correlato alla tosse?

Il rinofaringe nei bambini di età inferiore a 6-7 anni non si forma come in un adulto. Quando si verifica un naso che cola, il muco si accumula gradualmente in esso, quindi scorre lungo la parete posteriore, cadendo sulle corde vocali, sulle pareti bronchiali e tracheali.

Di conseguenza, si verifica una tosse, cioè una risposta riflessa del tratto respiratorio a un irritante (origine meccanica, chimica o infiammatoria). Tale riflesso è congenito e necessario per la pulizia naturale dei bronchi, ma il bambino imparerà completamente a tossire espettorato solo di 4-5 anni.

Se un bambino scorre dal naso e inizia una grave tosse, molte madri iniziano immediatamente a dare ai bambini vari sciroppi mucolitici. Tuttavia, i sintomi non scompaiono, poiché la causa del problema, un naso che cola, dovrebbe essere prima eliminata..

Cause di tosse

La causa più comune di tosse in un bambino è il raffreddore. Inoltre, il suo sviluppo può essere innescato dai seguenti fattori:

  • Aria secca nella stanza: tutte le stanze dell'appartamento devono essere ventilate ogni giorno. In inverno, quando il riscaldamento e altri apparecchi di riscaldamento funzionano, le deviazioni dalla norma di umidità nel soggiorno aumentano significativamente (standard - 50-60%).
  • Reazioni allergiche: in questo caso, è necessario trattare le allergie e non eliminare i sintomi. Altrimenti, il moccio continuerà a disturbare il bambino, non smetterà di tossire fino a quando l'irritante non viene eliminato.
  • Processo fisiologico: dopo la nascita, i bambini possono avere un naso che cola per diversi mesi, che presto passa da solo. Questa condizione non è patologica..
  • Lesione del rinofaringe / corpo estraneo nei seni.

Tosse dopo un raffreddore

Molte madri si lamentano che dopo un naso che cola un bambino tossisce. La condizione è spesso osservata nei neonati con rinite fisiologica. Un colpo di tosse in un bambino suggerisce che il rinofaringe non è completamente formato. Il muco drena nel tratto respiratorio inferiore, si accumula e provoca attacchi di tosse.

Tosse senza moccio

Cosa può testimoniare la tosse senza moccio (più nell'articolo: qual è il modo migliore per curare la tosse nei neonati senza febbre?)? Se oltre a questo sintomo non ci sono altri segni di raffreddore, è possibile che questa sia una reazione naturale del corpo all'ingresso di particelle estranee (polvere) nei bronchi.

Una tosse parossistica prolungata si forma con bronchite, tonsillite e iperemia della gola. In questo caso, c'è un aumento della temperatura corporea nel bambino, dolore durante la deglutizione e altri sintomi di patologie.

Tosse secca

La tosse secca può svilupparsi sullo sfondo di varie malattie. Questo sintomo è caratteristico per:

  • influenza
  • ARVI;
  • pertosse (il sintomo principale di una patologia è una tosse secca prolungata);
  • malattia da reflusso gastroesofageo;
  • allergie: di norma, in questi casi, l'espettorato non appare nei bronchi, la reazione si forma contro gli irritanti esterni.

Trattamento farmacologico

Quando si è formata una condizione patologica a causa di infezioni virali respiratorie acute, i genitori non hanno sempre fretta di andare dal pediatra per un appuntamento. Naturalmente, un raffreddore comune può essere curato a casa senza l'aiuto di uno specialista..

L'ARVI può facilmente entrare in una forma più grave della malattia, quindi si consiglia di eseguire il trattamento sotto la supervisione di un medico di famiglia

Se, oltre al comune raffreddore e tosse, il bambino ha altri sintomi (temperatura, mal di gola, ecc.), Allora è meglio non ritardare il viaggio in clinica. Le malattie respiratorie si sviluppano rapidamente e un semplice raffreddore può rapidamente trasformarsi in una patologia più grave (tonsillite acuta, laringite, bronchite).

Il trattamento del raffreddore e della tosse dipende dalla causa che ha scatenato lo sviluppo di questi fenomeni. A seconda di ciò, il corso della terapia e la scelta dei farmaci sono diversi. Ad esempio, se l'eziologia del disturbo è allergica, i bambini assumono antistaminici.

Terapia della tosse secca

La tosse secca (non produttiva) è caratterizzata dall'assenza di secrezione mucosa. In questo caso, i medici prescrivono farmaci mucolitici che fluidificano l'espettorato e ne aiutano lo scarico.

Tra i medicinali più efficaci in questo gruppo, si possono distinguere la bromexina e lo sciroppo di Herbion. Il trattamento con agenti mucolitici viene effettuato per 3-4 giorni. Se il risultato ha esito positivo, la tosse secca diventa produttiva (umida) e richiede un'altra terapia.

La tosse secca che abbaia è trattata con farmaci depressivi. Prima di scegliere un farmaco, è meglio consultare un medico, il corso della terapia varia da 10 a 14 giorni.

Trattamenti per la tosse umida

Si ritiene che una tosse umida sia più facile da trasportare, ma ciò non significa che non abbia bisogno di cure. Il fatto è che con una lunga permanenza della secrezione mucosa nei bronchi, iniziano i batteri patogeni e il processo di guarigione viene significativamente ritardato. La rapida eliminazione dell'espettorato contribuisce a:

  • Sciroppo di Gedelix - il componente principale sono le foglie di edera, il farmaco è stato usato da 1 anno;
  • sciroppo di marshmallow - una sospensione a base di radice di marshmallow, può essere utilizzata dalla nascita.

Raffreddore

Per curare rapidamente un naso che cola in un bambino, è necessario lavare i passaggi nasali 6-7 volte al giorno. Prima della procedura, il bambino dovrebbe soffiarsi il naso (vengono venduti speciali aspiratori nasali per pompare il moccio nei neonati) (si consiglia di leggere: quale aspiratore nasale è meglio per i neonati?).

Quindi, in ogni passaggio nasale, viene instillata una medicina, dopo alcuni minuti dovresti soffiare ripetutamente il naso. Questo metodo facilita la respirazione e liquefa il muco accumulato. Per il lavaggio, le soluzioni contenenti cloruro di sodio sono adatte:

  • Otrivin Baby;
  • Aquamaris;
  • Aqualore;
  • Salin;
  • Soluzione di cloruro di sodio allo 0,9% - l'opzione più economica, ha proprietà simili.

Se il naso è molto chiuso, i pediatri prescrivono gocce vasocostrittive: bambini di Nazivin, Tizin, bambino di Nazol, Vibrocil. Il trattamento dei bambini con tali agenti non può durare più di cinque giorni.

Inalazione

L'inalazione è un altro modo efficace per aiutare il bambino a liberarsi dell'espettorato nei bronchi e al moccio. Un dispositivo speciale (inalatore) nebulizza la medicina. Durante l'ispirazione, le particelle attive entrano nel tratto respiratorio inferiore e nei seni paranasali. Dopo la procedura, il paziente avverte sollievo, oltre a questo:

  • la mucosa nasale viene inumidita, quindi il naso che cola è più veloce;
  • l'espettorato si liquefa e si allontana più facilmente.
Se usi inalazioni alcaline ai primi sintomi di un raffreddore, il virus può essere superato in un paio di giorni

Per inalazione, vengono utilizzate una soluzione di cloruro di sodio o acqua minerale e un farmaco (Ambroxol, Ambrobene, Lazolvan, ecc.). Il vapore dovrebbe essere respirato 3 volte al giorno;.

Se non hai la possibilità di acquistare un inalatore, in alternativa farà una padella / ciotola con una miscela calda. Per tali inalazioni, vengono fatti decotti di erbe - salvia, timo o tinture di eucalipto.

Il bambino è seduto su un contenitore di liquido caldo e si copre la testa con un asciugamano. Devi respirare il vapore per 5-7 minuti. Prima di inalare, si consiglia di pompare il muco accumulato dal naso..

L'uso della medicina tradizionale

Per ridurre al minimo l'impatto negativo dei farmaci sull'immunità del bambino, i genitori ricorrono alla medicina tradizionale nella lotta contro la tosse o il naso che cola. Molti di loro alleviano efficacemente ed eliminano completamente i spiacevoli sintomi di un raffreddore. Di seguito è riportato un elenco di metodi popolari ed efficaci:

  • latte bollito con miele e soda;
  • un'insalata di ravanello nero e miele o ravanello al forno;
  • riscaldamento con intonaci senape, sale caldo (prima dell'uso, scaldare in una padella e versare in un sacchetto di stoffa, applicare sui seni - il sale caldo elimina il raffreddore comune);
  • sfregamento con grasso di tasso (adatto anche per la somministrazione orale) (si consiglia di leggere: le proprietà curative del grasso di tasso e controindicazioni per i bambini);
  • il limone tritato con miele è anche un buon modo per rafforzare il sistema immunitario;
  • infusi di erbe - farfara, timo, camomilla, finocchio, radice di liquirizia, origano;
  • marmellata di lamponi: puoi semplicemente mangiarlo con il tè prima di coricarti o sciogliere un cucchiaio più volte al giorno;
  • latte di fico.
La marmellata di lamponi è una delle medicine fredde più efficaci, naturali e deliziose

Azioni preventive

Ogni madre cerca di proteggere suo figlio dall'insorgenza dei sintomi del raffreddore. È più facile prevenire lo sviluppo di qualsiasi malattia che curarla in seguito. Pertanto, aderire quotidianamente a semplici regole che aiuteranno a mantenere la salute del tuo bambino:

  • ogni giorno, cammina con il bambino all'aria aperta e arieggia la casa;
  • una volta al giorno fai la pulizia bagnata nell'appartamento;
  • se il bambino è allergico, eliminare le sostanze irritanti (tappeti, piante d'appartamento, animali domestici, cuscini in piuma, ecc.);
  • insegnare ai bambini a lavarsi le mani prima di ogni pasto, dopo una passeggiata, visitando luoghi affollati;
  • svolgere attività congiunte per indurire il corpo;
  • monitorare l'attività fisica del bambino;
  • in primavera e autunno è utile la somministrazione di corsi multivitaminici;
  • non lasciare i bambini incustoditi per evitare lesioni al rinofaringe.

Tosse da moccio in un bambino che da curare

Regimi di trattamento

In vari casi, la tosse e il naso che cola appaiono in modo diverso. Il recupero dipende dalla rapidità con cui inizia il trattamento.

All'aria secca

Se si verifica una tosse durante una rinite fisiologica, lavare il naso del bambino più volte al giorno con soluzione salina, ad esempio preparazioni saline o a base di acqua di mare (Aqua Maris, Aqualor, Physiomer). È inoltre necessario mantenere un'umidità confortevole (dal 60%) e ventilare regolarmente la stanza.

Video: sulla tosse all'aria secca

Con la dentizione

Come sapete, uno dei segni della comparsa dei denti in un bambino è il naso che cola. Durante la dentizione, aumenta la circolazione sanguigna nelle gengive e nella cavità nasale. Le ghiandole della mucosa nasale iniziano a lavorare intensamente, causando la formazione di muco aggiuntivo. Il suo eccesso scorre lungo la parte posteriore della gola, provocando una tosse. Il disagio in questa situazione può essere alleviato solo dall'instillazione di soluzioni saline nel naso e dalla tempestiva rimozione del muco. Quando c'è una pausa nel periodo della dentizione, il bambino smetterà di tossire.

Se il bambino è ancora piccolo e non sa come soffiarsi il naso, i genitori devono aiutarlo a liberarsi di abbondanti secrezioni usando un aspiratore nasale in modo che il moccio non provochi tosse.

Per allergie

Molto probabilmente, il bambino ha una reazione allergica se i seguenti sintomi accompagnano naso che cola e tosse:

  • starnuti
  • prurito, eruzione cutanea;
  • congestione nasale;
  • lacrimazione.

In questo caso, le condizioni generali del bambino, di regola, non vengono violate.

Con la natura allergica del raffreddore e della tosse comuni, è innanzitutto necessario identificare ed eliminare la causa dell'allergia. Può trattarsi di polvere, lana o saliva di animali domestici, una reazione a una miscela di latte adattata o un tipo di prodotto alimentare, prodotti chimici domestici e altri potenziali allergeni. La base del trattamento farmacologico in questo caso è l'assunzione di antistaminici adeguati all'età del bambino. Per ridurre il gonfiore della mucosa e la quantità di muco prodotta, il pediatra prescrive gocce di vasocostrittore nel dosaggio dei bambini, ad esempio Nazivin. Si consiglia inoltre l'umidificazione, l'aerazione e il consumo eccessivo di alcol..

È importante ricordare che i farmaci vasocostrittori creano dipendenza, quindi non è consigliabile usarli per più di tre giorni.

Per le malattie infettive

Prima di tutto, devi scoprire con cosa si ammala esattamente il bambino. Nella maggior parte dei casi, naso che cola e tosse sono il risultato di infezioni virali respiratorie acute (ARVI).

È possibile identificare l'infezione da una serie di sintomi:

  • naso che cola e naso chiuso;
  • tosse;
  • aumento della temperatura corporea;
  • gola rossa irritata.

L'ARVI, di norma, passa in 5 giorni e richiede solo un trattamento sintomatico: sciacquare il naso con soluzione salina, abbassare la temperatura se necessario, bere abbondantemente, rimuovere il muco in eccesso. Sono inoltre necessari frequente ventilazione e umidificazione dell'aria nella stanza..

Se il moccio è giallo o verde, ciò può indicare lo sviluppo di un'infezione batterica. La diagnosi si basa su test faringei. Di conseguenza, possono essere prescritti antibiotici..

La tosse secca per diversi giorni può trasformarsi in umida. Il trattamento di questa tosse viene effettuato in modo completo, con l'aiuto di mucolitici, farmaci espettoranti e fisioterapia (inalazione). Non puoi cavartela con un solo lavaggio, perché l'obiettivo principale è fermare l'infezione, per impedire che passi al tratto respiratorio inferiore.

Con un aumento del naso che cola e della tosse, è molto importante consultare un medico in tempo.

Poiché i bambini di età inferiore ai due anni sono controindicati nell'uso di diluenti per espettorato, è sufficiente dare al bambino una bevanda calda e abbondante, fare inalazioni e massaggi a percussione per aiutarlo a schiarirsi la gola.

Se un naso che cola con una tosse viene ritardato, ma non esiste un trattamento, questo è irto di comparsa di sinusite, rinite cronica, sinusite. Se un'infezione entra nel tratto respiratorio inferiore, possono svilupparsi bronchite o polmonite..

Trattamento farmacologico

Quando si è formata una condizione patologica a causa di infezioni virali respiratorie acute, i genitori non hanno sempre fretta di andare dal pediatra per un appuntamento. Naturalmente, un raffreddore comune può essere curato a casa senza l'aiuto di uno specialista..

L'ARVI può facilmente entrare in una forma più grave della malattia, quindi si consiglia di eseguire il trattamento sotto la supervisione di un medico di famiglia.

Se, oltre al comune raffreddore e tosse, il bambino ha altri sintomi (temperatura, mal di gola, ecc.), Allora è meglio non ritardare il viaggio in clinica. Le malattie respiratorie si sviluppano rapidamente e un semplice raffreddore può rapidamente trasformarsi in una patologia più grave (tonsillite acuta, laringite, bronchite).

Il trattamento del raffreddore e della tosse dipende dalla causa che ha scatenato lo sviluppo di questi fenomeni. A seconda di ciò, il corso della terapia e la scelta dei farmaci sono diversi. Ad esempio, se l'eziologia del disturbo è allergica, i bambini assumono antistaminici.

Quando si sceglie un farmaco antitosse, prestare attenzione a quale tosse è presente nel bambino. I farmaci per la tosse secca e umida hanno diversi effetti terapeutici.

Terapia della tosse secca

La tosse secca (non produttiva) è caratterizzata dall'assenza di secrezione mucosa. In questo caso, i medici prescrivono farmaci mucolitici che fluidificano l'espettorato e ne aiutano lo scarico.

Tra i medicinali più efficaci in questo gruppo, si possono distinguere la bromexina e lo sciroppo di Herbion. Il trattamento con agenti mucolitici viene effettuato per 3-4 giorni. Se il risultato ha esito positivo, la tosse secca diventa produttiva (umida) e richiede un'altra terapia.

La tosse secca che abbaia è trattata con farmaci depressivi. Prima di scegliere un farmaco, è meglio consultare un medico, il corso della terapia varia da 10 a 14 giorni.

Trattamenti per la tosse umida

Si ritiene che una tosse umida sia più facile da trasportare, ma ciò non significa che non abbia bisogno di cure. Il fatto è che con una lunga permanenza della secrezione mucosa nei bronchi, iniziano i batteri patogeni e il processo di guarigione viene significativamente ritardato. La rapida eliminazione dell'espettorato contribuisce a:

  • Sciroppo di Gedelix - il componente principale sono le foglie di edera, il farmaco è stato usato da 1 anno;
  • sciroppo di marshmallow - una sospensione a base di radice di marshmallow, può essere utilizzata dalla nascita.

Raffreddore

Per curare rapidamente un naso che cola in un bambino, è necessario lavare i passaggi nasali 6-7 volte al giorno. Prima della procedura, il bambino dovrebbe soffiarsi il naso (vengono venduti speciali aspiratori nasali per pompare il moccio nei neonati) (si consiglia di leggere: quale aspiratore nasale è meglio per i neonati?).

Quindi, in ogni passaggio nasale, viene instillata una medicina, dopo alcuni minuti dovresti soffiare ripetutamente il naso. Questo metodo facilita la respirazione e liquefa il muco accumulato. Per il lavaggio, le soluzioni contenenti cloruro di sodio sono adatte:

  • Otrivin Baby;
  • Aquamaris;
  • Aqualore;
  • Salin;
  • Soluzione di cloruro di sodio allo 0,9% - l'opzione più economica, ha proprietà simili.

Se il naso è molto chiuso, i pediatri prescrivono gocce vasocostrittive: bambini di Nazivin, Tizin, bambino di Nazol, Vibrocil. Il trattamento dei bambini con tali agenti non può durare più di cinque giorni.

Metodi di trattamento

Quindi, nel primo caso, quando il bambino tossisce di rado, soprattutto dopo il sonno, il pediatra può prescrivere un regime di trattamento in cui l'enfasi principale è sull'idratazione della mucosa nasale e della gola, riducendo la quantità di secrezione di muco ed eliminando anche la causa principale del raffreddore comune: un virus, batteri o allergie.

Farmaci per il trattamento del raffreddore grave:

vasocostrittore

Con un forte gonfiore della mucosa, il moccio liquido può fluire senza flusso verso la laringe o, peggio ancora, trapelare nella tromba di Eustachio durante il sonno, causando lo sviluppo di otite media. L'uso di gocce che rimuovono il gonfiore ridurrà il flusso di secrezione nell'orofaringe e ripristinerà la respirazione nasale. Tali farmaci hanno molti effetti collaterali e influenzano negativamente un sovradosaggio, ma a volte è impossibile farne a meno nel trattamento del raffreddore. Devono essere usati rigorosamente seguendo la prescrizione del medico..

Soluzioni di risciacquo

Dopo aver ripristinato la respirazione nasale, è possibile utilizzare il rossore nasale per evitare che la mucosa si asciughi e per rimuovere le secrezioni in eccesso. Per fare ciò, utilizzare una soluzione salina o salina, nonché una siringa con un ugello da un tubo flessibile o una siringa. Se il bambino non rimuove la procedura di lavaggio, puoi semplicemente instillare una soluzione idratante nelle narici, quindi rimuovere il muco con un aspiratore o soffiarti il ​​naso.

antisettici

Anche se la causa dell'apparizione del moccio è un virus, in un modo o nell'altro, la microflora patogena si unisce al giorno 2-3, quindi, oltre ai farmaci antivirali, vengono utilizzati antisettici - Protargol, Pinosol.

Inalazione

Il moccio grosso può essere trattato con l'inalazione usando un nibulizzatore o semplicemente vaporizzando sull'acqua calda con camomilla, eucalipto e soda. Quindi assicurati di mettere il bambino a letto.

Durante il trattamento, il bambino deve ricevere una bevanda calda: frutta in umido, bevande alla frutta, tè, spesso in piccole quantità. Se si verifica una tosse durante il sonno, puoi dare al tuo bambino da bere durante la notte, lavando così i coaguli di muco.

Una tosse ossessiva che provoca il vomito del bambino è meglio trattata con farmaci antitosse che colpiscono i recettori della tosse. Tali fondi vengono utilizzati solo come indicato da un medico, quando i loro benefici superano i possibili effetti collaterali..

Puoi curare la gola da un'infezione che è arrivata con il muco sciacquando con un decotto a base di erbe caldo o un decotto debole di permanganato di potassio. La gola rossa deve essere trattata mediante irrigazione con aerosol antisettici e antinfiammatori. I nomi dei farmaci, così come il dosaggio, devono essere concordati con il pediatra.

Come trattare

Esistono vari modi per curare un bambino. Gli specialisti hanno sviluppato molti metodi efficaci..

farmaci

Si raccomanda di trattare la tosse dagli sciroppi di moccio:

Questi farmaci combattono la tosse, l'espettorato, eliminano i batteri patogeni nel corpo..

Prendi questi fondi in un cucchiaino due volte al giorno. Si consiglia di prendere la medicina tra i pasti. Dopo aver usato lo sciroppo, è indesiderabile mangiare per trenta minuti, altrimenti l'efficacia del farmaco diminuirà.

Se c'è una forte secrezione di muco dal naso, si consiglia di utilizzare gocce di Nazivin, Xilene. Riducono la produzione di muco, aprono il naso. Il bambino sarà in grado di respirare normalmente, la sua salute migliorerà. Le gocce vengono applicate tre volte al giorno, dopo l'instillazione del farmaco aspettano un minuto, quindi vengono correttamente aspirate. Non utilizzare queste gocce per più di dieci giorni, altrimenti diventerà avvincente.

Nel caso in cui il disturbo compaia a causa di una reazione allergica, si consiglia di assumere farmaci:

I mezzi eliminano i sintomi delle allergie, riducono il gonfiore della mucosa nasale, fermano la secrezione di muco. Passa gradualmente la tosse. Prendi questi medicinali per i primi cinque giorni, una compressa al mattino e alla sera..

Rimedi popolari

Si raccomanda di trattare la malattia con il miele. Per questo, un batuffolo di cotone viene piegato nella flagella e immerso nel miele. I flagelli imbevuti di miele vengono inseriti nel naso per dieci minuti, quindi rimossi. Il bambino si sta soffiando a fondo il naso. Non inserire la flagella troppo lontano. La procedura viene eseguita al mattino e alla sera. Il miele può anche essere consumato con il tè. Elimina tosse, mancanza di respiro. Il benessere del bambino è notevolmente migliorato.

Risciacquo con acqua salata. Aiuta a curare la soluzione salina di un bambino. Per fare questo, aggiungi mezzo cucchiaino di sale in un bicchiere di acqua calda bollita, mescola accuratamente. Il prodotto risultante viene instillato nel naso, aspetta un minuto, quindi esplode correttamente. La procedura è 3-4 volte al giorno. Allevia il gonfiore, riduce la produzione di muco, elimina i batteri patogeni nel rinofaringe. Il benessere del bambino migliora significativamente dopo 2-3 giorni.

Mal di gola, l'infiammazione elimina una soluzione di sale e soda.

Per fare questo, aggiungi mezzo cucchiaino di sale e la stessa quantità di bicarbonato di sodio in un bicchiere di acqua bollita calda. I componenti sono miscelati. Pronto significa gargarismi al mattino e alla sera. Il medicinale elimina l'infiammazione, il gonfiore alla gola, il solletico. La malattia passa presto.

Per ridurre la produzione di muco nel naso, si consiglia di instillare l'infusione di camomilla nel naso. Per fare questo, mescola un bicchiere di acqua bollente e due cucchiaini di pianta schiacciata. La miscela viene infusa per almeno trenta minuti, quindi filtrata e raffreddata. La medicina finita viene instillata nel naso, quindi esplode. L'infusione di camomilla viene applicata 3-4 volte al giorno. Normalizza la microflora della mucosa nasale, riduce la produzione di muco e questo porta alla scomparsa della tosse e al recupero.

Lotta per tossire latte caldo con miele e burro per la notte. Per fare questo, aggiungi un cucchiaino di miele e burro sulla punta di un coltello al latte riscaldato. I componenti sono miscelati. Il latte viene somministrato al bambino da bere prima di coricarsi. Dopodiché, il bambino deve avvolgersi in una coperta.

Massaggio

Aiuta ad eliminare il naso che cola, il massaggio della secrezione di muco dei seni nasali e il triangolo nasolabiale.

Per fare questo, con molta attenzione con la punta delle dita, massaggia queste aree per cinque minuti. Non puoi premere forte, il bambino non dovrebbe essere ferito.

Movimenti leggeri e molto curati offrono massaggi al mattino e alla sera. Dopo cinque giorni, il massaggio dovrebbe essere interrotto..

Sintomi caratteristici della mononucleosi nei bambini e trattamenti efficaci.

Cosa trattare in un bambino di età superiore agli effetti allarmanti del moccio

Una domanda che sorge spesso tra i genitori è come trattare un bambino che ha una tosse più grande e si sviluppa contro un naso che cola, che non ha potuto affrontare in modo tempestivo. Ci sono diverse opzioni qui: vai alle formulazioni di medicina alternativa o usa le medicine della farmacia. Cosa fare, solo un medico può decidere chi deve essere indirizzato per primo.

Non è necessario utilizzare formulazioni medicinali per somministrazione orale - le inalazioni in grado di far fronte alla tosse e al naso che cola sono più efficaci per i bambini di questa età. Non è necessario utilizzare un dispositivo speciale per questo, che non è in tutte le case: puoi solo respirare a vapore caldo.

Strumenti di cottura per la procedura a vapore:

  1. Bollire l'acqua (1 L).
  2. Versare la soda in un liquido caldo (15 g.).
  3. Versare la miscela di tintura di eucalipto (20 ml).

I genitori devono prima assicurarsi che il vapore non sia caldo - questo può danneggiare le vie respiratorie. Diverse procedure possono essere eseguite quotidianamente: sono completamente sicure. Il giorno successivo, gli attacchi di tosse perderanno la loro intensità.

Cosa non è raccomandato

Durante il trattamento, non è possibile:

  • Supercool. L'aria fredda porterà a complicazioni. Se vuoi uscire con il tuo bambino a fare una passeggiata, devi aspettare il riscaldamento o vestire il bambino molto calorosamente. La camminata non dovrebbe superare i venti minuti, altrimenti il ​​bambino si ammalerà ancora di più.
  • Dai al tuo bambino antibiotici. La malattia viene trattata con i soliti farmaci, rimedi popolari. il corpo del bambino si sta gradualmente riprendendo. non c'è bisogno di affrettarsi a prendere antibiotici. Possono solo aggravare le condizioni del bambino. Applicato solo come ultima risorsa, come indicato da un medico.
  • Non puoi dare al bambino un tè troppo caldo, poiché può bruciare le pareti della gola, influendo negativamente sul sistema digestivo. Tè, latte dovrebbe essere caldo, ma non caldo.
  • Dimentica di pulire il naso. Il muco non dovrebbe accumularsi nel naso, deve essere sanguinato. Il suo accumulo porta a complicazioni.

Terapia per la tosse

La tosse è un riflesso naturale utilizzato per pulire il tratto respiratorio inferiore, rimuove il muco in eccesso e le sostanze estranee dalla mucosa. La tosse accompagna la maggior parte delle malattie respiratorie. A volte una tosse umida causata da un'eccessiva secrezione di muco disturba il bambino. A volte si verifica una tosse secca, che è più pericoloso.

L'opzione più fastidiosa è la pertosse. In questo caso, il bambino cessa di controllare la tosse, viene creata l'impressione di soffocamento durante gli attacchi. Molto spesso, il bambino tossisce più gravemente durante la notte. Gli attacchi possono trasformarsi in panico, che può essere molto pericoloso.

I genitori dovrebbero rimanere calmi e agire sul bambino allo stesso modo. Se l'attacco disturba il bambino di età pari o inferiore a 2 anni, il seguente metodo aiuta molto spesso: prendi il bambino tra le braccia e portalo a una finestra aperta. L'inalazione di aria fredda aiuta a ridurre il gonfiore delle vie aeree. In estate, puoi far sedere il bambino davanti al frigorifero, che è attualmente l'unica fonte possibile di aria fredda.

Se il bambino ha un attacco grave, si consiglia di chiamare un medico, in caso di tosse grave prolungata, si consiglia di chiamare un'ambulanza.

Quando si tossisce, è molto importante bere una grande quantità di liquido: aiuterà a rilasciare muco. Lo sciroppo di cipolle fatto in casa può aiutare rapidamente:

  • tritare la cipolla e cospargere di zucchero;
  • coprire il piatto e lasciar marinare;
  • il succo di cipolla e lo zucchero formano uno sciroppo molto salutare.

Si consiglia di assumere tale sciroppo tre volte al giorno o almeno una volta di notte. Lo sciroppo di cipolle aiuta a liberarsi di un naso che cola. Lo sciroppo di piantaggine è anche efficace, che può essere acquistato in farmacia o cucinato a casa (in estate).

È bene fare impacchi al petto. Grasso d'oca, patate o cavoli sono usati per questo scopo. Con una tosse secca, gli impacchi a base di ricotta e aglio aiutano a diluire molto bene l'espettorato. Una tosse con il naso che cola in un bambino aiuta ad alleviare un grande cuscino sotto la testa - una testa sollevata contribuisce al deflusso del muco nasale, che irrita la gola.

terapie

Il trattamento viene selezionato in base alla causa della malattia. Ciò è possibile solo dopo diagnosi differenziali e consulenza specialistica..

Nei bambini del primo anno di vita, il processo di tossire il moccio è piuttosto difficile. Pertanto, la terapia consiste nella rimozione artificiale del muco dalle cavità nasali. Viene utilizzato un bulbo di gomma con l'ugello più stretto. Anche i moderni aspiratori sono efficaci, ma possono causare sanguinamento vascolare se usati in modo improprio..

L'uso di farmaci antivirali e immunomodulanti è consigliabile solo quando il moccio e la tosse sono causati da malattie respiratorie..

Gli antibiotici e altri medicinali complessi possono essere inefficaci, poiché il loro spettro di esposizione è limitato..

Farmaci vasocostrittori

La tosse secca da moccio, che è accompagnata da mancanza di respiro e non ha una causa esatta, richiede l'uso di farmaci vasocostrittori. Può essere gocce, spray e farmaci sotto forma di iniezioni che eliminano il gonfiore del tratto respiratorio.

I più efficaci sono:

Sono disponibili sotto forma di gocce e spray, che facilitano il contatto con la mucosa nasale. I benefici dei farmaci vasocostrittori sono che la congestione e il gonfiore vengono immediatamente eliminati. La produzione di secrezione nasale rallenta, permettendo a una persona di respirare liberamente.

Tali farmaci non sono il trattamento principale e non possono essere utilizzati per più di 3 giorni: il loro uso è necessario quando la tosse appare durante la notte e una persona in posizione orizzontale non riesce a respirare completamente..

Dopo 3-4 giorni, l'uso di farmaci vasocostrittori viene interrotto. Ciò è dovuto agli effetti locali sulla mucosa e alla soppressione dell'ingrandimento riflesso dei vasi sanguigni, causato dalla loro irritazione. L'uso frequente di farmaci vasocostrittori provoca dipendenza, provoca gonfiore cronico della mucosa e riduce l'immunità locale.

antisettici

Se un colpo di tosse dalla parete posteriore è integrato da un processo infiammatorio nella gola, vengono prescritti antisettici che neutralizzano la microflora patogena. Possono essere usati per sciacquare naso e gargarismi. Molto spesso ricorrono all'aiuto di tali agenti antisettici come:

  1. Furacilina - compresse per la preparazione della soluzione È efficace per le lesioni infettive del rinofaringe e della laringe..
  2. Brodo di camomilla - un rimedio naturale che non secca la mucosa e non provoca reazioni avverse.
  3. Sialor - contiene ioni d'argento che rafforzano l'immunità locale.

La scelta dell'antisettico dipende dall'eziologia della malattia. Se la tosse da moccio in un bambino non scompare dopo il trattamento con un antisettico, è necessario ripetere la diagnosi. Forse la vera ragione della manifestazione di sintomi spiacevoli sta altrove..

Soluzioni per inalazione

L'inalazione con un nebulizzatore aiuta a fermare una forte tosse, idratando la mucosa e riducendone l'irritazione. La penetrazione delle particelle schiacciate del farmaco nel rinofaringe garantisce il loro efficace assorbimento e il raggiungimento dei massimi risultati. Le soluzioni più efficaci per tossire muco e moccio sono:

Le inalazioni devono essere eseguite secondo le raccomandazioni del medico e la scelta di un particolare farmaco dipende dalla gravità e dall'eziologia della malattia.

Soluzioni di risciacquo

Una forte tosse causata da congestione nasale e nasofaringea viene interrotta dal lavaggio. Per questa manipolazione sono adatti decotti di erbe, antisettici e salini. Il paziente è seduto su una sedia, la testa è abbassata. Una siringa con una soluzione viene inserita in una narice e il liquido viene lentamente iniettato e attraverso l'altro fluirà fuori.

Tale manipolazione idraterà la mucosa nasale e accelererà il processo di guarigione. Una tosse da moccio in un bambino viene eliminata lavando il naso con soluzione salina, che è un prodotto sicuro e naturale. Sono adatti anche acqua di mare e soluzione salina preparata da te..

La tosse da moccio è un fenomeno comune e richiede un trattamento complesso. La terapia dipende dall'eziologia della malattia di base, poiché la tosse e il moccio sono sintomi. Dopo essersi sbarazzati della causa principale, le manifestazioni spiacevoli passeranno da sole. I farmaci per l'irrigazione della mucosa del rinofaringe aiuteranno ad accelerare il processo e ad alleviare l'irritazione.

Quali misure devono essere prese durante il trattamento del bambino

Il corso del trattamento comprende una serie di misure volte ad alleviare i sintomi. I genitori devono fornire:

  • la presenza di un'abbondante bevanda riscaldata;
  • aerare la stanza, umidificare l'aria;
  • sistematica pulizia a umido almeno due volte al giorno;
  • ingestione di alimenti contenenti una grande quantità di vitamina C;
  • l'uso di acido ascorbico, un complesso vitaminico;
  • una passeggiata all'aria aperta, evitando il contatto con altri bambini;
  • assunzione di farmaci e alimenti che rafforzano il sistema immunitario;
  • l'uso di farmaci che facilitano il deflusso dell'espettorato.

Se scorreva un bambino, vale la pena ricorrere a rimedi popolari.

Preparare una bevanda calda da latte, miele e burro. È necessario aggiungere soda alla composizione, questo strumento ammorbidisce la gola e ha un effetto calmante..

Fai inalare il bambino. Concorderà più facilmente se l'adulto suggerisce che ciò viene fatto congiuntamente e sotto forma di un gioco. Devi respirare sopra un decotto di patate, fare un decotto di erbe o usare olii essenziali. Questo metodo è molto utile in caso di naso che cola abbondante, quando il bambino è soffocato con il moccio..

Una ricetta per il ravanello nero con l'aggiunta di miele è molto popolare tra i genitori. Per la sua preparazione, viene eseguito un approfondimento nel raccolto di radici e viene inserito del miele. Dopo alcune ore, il succo si accumulerà lì.

Un buon rimedio è il tasso o il grasso d'oca. Si strofinano la schiena e il torace del bambino per dormire. Questo prodotto deve essere usato solo in assenza di febbre..

Anche il balsamo vietnamita Zvezdochka è adatto. Deve essere applicato sulle ali del naso, sfregando la schiena e il torace. Ma i genitori dovrebbero ricordare il suo forte odore e l'intensa irritazione della pelle..

Metodi alternativi di trattamento

Per un rapido recupero, è anche molto importante fornire al bambino condizioni confortevoli e una quantità sufficiente di liquido consumato.. Puoi preparare vari tè a base di erbe o regolari per il tuo bambino, bollire composte, uzvari

Puoi preparare vari tè a base di erbe o regolari per il tuo bambino, bollire composte, uzvari.

La cosa principale è garantire un sufficiente equilibrio idrico, necessario per il trattamento di qualsiasi malattia.

Un componente importante della bevanda consumata è la vitamina C, che è molto importante per raffreddori e tosse, poiché aiuta a rafforzare i vasi stressati. La vitamina C rafforza anche il sistema immunitario e l'acido ascorbico aiuta a curare i raffreddori più velocemente..

La vitamina C si trova nei seguenti frutti:

Questi frutti devono essere usati per fare composte. Tuttavia, non dovresti digerire la frutta in acqua bollente, perché le vitamine tendono ad essere bollite ed evaporate.

Delle erbe che aiutano a curare la tosse, la più popolare ed efficace è Altai.

Le proprietà medicinali di questa pianta sono state utilizzate per molto tempo per curare le malattie respiratorie.

Marshmallow riduce l'irritazione della mucosa, elimina l'infiammazione.

Le sostanze che compongono la pianta hanno una funzione secretoria e possono ridurre le manifestazioni di bronchite, laringite, tracheite e persino asma.

Per preparare lo sciroppo per la tosse per i bambini di Althea, devi mescolare due cucchiaini di radice della pianta con una soluzione di alcool e acqua in un rapporto di 1:45, filtrare più volte e aggiungere poco più della metà dello zucchero alla miscela risultante.

Come trattare una tosse per il moccio in un bambino

Come trattare la tosse da moccio in un bambino? I genitori fanno una domanda del genere quando il loro bambino non ha né febbre né problemi di salute, ma è comparsa una tosse. Di norma, i bambini iniziano a tossire dopo un naso che cola, soprattutto se il muco secreto è fluido. Ciò che provoca questo, è necessario trattare la malattia con un medicinale per la tosse?

Da dove viene il problema?

Una tosse è una reazione riflessa del corpo alle sostanze irritanti che entrano nel tratto respiratorio. La forma anatomica del rinofaringe ha una struttura tale che a volte con un naso che cola, il muco scorre lungo la parete, sale sui legamenti, li irrita, provocando una tosse da moccio. Anche se il bambino si soffia il naso, l'espettorato entra nel tratto respiratorio. È il muco del comune raffreddore che irrita la gola.

Pertanto, è necessario combattere non con la conseguenza, ma con la sua causa: un naso che cola. È noto che tossendo il corpo si protegge, quindi se esiste un trattamento adeguatamente prescritto per il naso, il problema sarà eliminato, in quanto tale.

Se non presti attenzione a una tale "sciocchezza", un naso che cola può svilupparsi in complicazioni abbastanza gravi: la comparsa di sinusite, rinite, cisti. Quindi un trattamento tosse improprio può trasformarsi in forme croniche..

È necessario mostrare il bambino al pediatra e alla laura. Il pediatra ascolta i polmoni per respiro sibilante e l'RLT esaminerà le condizioni del naso..

Sintomi di laringite: secchezza delle fauci, bruciore alla gola, attacchi periodici di tosse secca, gonfiore, mal di gola. La laringite viene trattata per inalazione..

La tracheite è caratterizzata da infiammazione della laringe. Sintomi: una forte tosse senza tosse in un bambino si manifesta al mattino. Quindi, categoricamente è impossibile sopprimere la malattia con medicine per la tosse, perché il deterioramento non è causato dal virus, ma dall'insorgenza di un naso che cola.

Cosa fare?

Lo scarico dal naso appare a seguito di cambiamenti nel funzionamento delle sue membrane interne. Le ragioni possono essere le più diverse: allergie, corpi estranei, ARVI, altre malattie e così via. La natura del moccio è divisa in due tipi: denso e liquido. Molto spesso, la tosse si verifica con secrezioni liquide, che cadono più facilmente sulla parete posteriore del rinofaringe.

Per trattare questo problema nei bambini, è meglio usare le gocce principalmente.

Tuttavia, nonostante ciò, i genitori possono prendere una serie di misure che faciliteranno il decorso della malattia nel bambino.

Trattare con rimedi casalinghi anche con cautela. Prima di tutto, è necessario rimuovere tempestivamente il muco dal naso, così come quello che il bambino tossisce, assicurarsi che non si verifichi la deglutizione.

Questo dovrebbe essere fatto con un panno morbido o un fazzoletto, in modo da non creare irritazione intorno al naso. Inoltre, è necessario insegnare ai bambini a soffiarsi il naso, poiché il moccio impedisce la respirazione completa. Evitare il surriscaldamento o l'ipotermia del bambino. Mantieni i tuoi piedi caldi..

La stanza dei bambini deve essere mantenuta pulita e la temperatura nella stanza non deve superare i 20 gradi. Buona messa in onda prima di coricarsi. È consentita l'umidificazione con dispositivi speciali..

Camminare all'aria aperta non è proibito se il bambino non ha la temperatura e il tempo all'esterno è abbastanza caldo.

L'aromaterapia aiuta ad alleviare il raffreddore. Basta aggiungere un paio di gocce di olio di eucalipto o menta piperita nella vasca da bagno. Le coppie curative sono in grado di combattere attivamente con i germi nel naso.

Il lavaggio nasale è consentito con acqua di mare sterile, in particolare con secrezioni di muco molto pesanti..

Bere molti liquidi ha anche un effetto positivo. Per eliminare il raffreddore e il naso che cola, il tè al tiglio, il latte caldo e il miele bevuti di notte aiuteranno. Vale la pena ricordare che il miele non deve essere sciolto in un liquido caldo, poiché perde le sue proprietà curative..

Durante il raffreddore, il bambino dovrebbe consumare abbastanza vitamine. Ciò migliorerà le difese naturali del corpo..

Il massaggio delle ali del naso aiuta ad eliminare il moccio. Inoltre, puoi massaggiare il naso nella direzione dall'alto verso il basso. Effettuare almeno tre volte al giorno.

Conclusione sull'argomento

Tosse e moccio sono interconnessi. Quando un bambino si sente normale, ma allo stesso tempo soffre di tosse e naso che cola, la ragione sta nel muco che è entrato nel tratto respiratorio.

I genitori non dovrebbero mai trattare i propri sintomi da soli, credendo che il problema scompaia da solo. Se le cure mediche sono state prescritte in tempo, salverà il bambino dal disagio lancinante, quindi non dovresti trascurare una visita da uno specialista.

Se il naso che cola non passa, lo prenderemo accuratamente

Quali rimedi aiuteranno a sbarazzarsi di un raffreddore? Il naso del bambino può essere instillato più volte al giorno con il latte materno. I medici negano l'efficacia di questo metodo, ma hanno curato più di una generazione. Provalo, non ci saranno sicuramente danni.

Gocce di prodotti improvvisati - cipolle, patate, olio vegetale, miele, aiutano i bambini più grandi. Spremi il succo dalle verdure, diluiscilo con miele e olio. Gli ingredienti avranno bisogno di 1 cucchiaino., Olio vegetale, prendi un cucchiaio. Non puoi usare questa miscela se il bambino è allergico al miele. Controlla la reazione - gocciola un po 'di miele all'interno dell'avambraccio e attendi mezz'ora. Nessun rossore - nessuna allergia.

Un altro assistente è Kalanchoe. Il succo vegetale contiene disinfettanti e sostanze antinfiammatorie. È meglio diluire il liquido appena spremuto con acqua bollita in un rapporto di 1: 1 in modo da non danneggiare la delicata mucosa del naso del bambino. Dai 7 agli 8 anni puoi gocciolare succo puro.

Come curare rapidamente una tosse e un naso che cola in un bambino

Un'immunità debole e una stretta comunicazione nella squadra dei bambini sono le principali cause di raffreddori frequenti nel bambino. Spesso il processo della malattia viene ritardato di molte settimane e il tanto atteso recupero viene sostituito da un altro naso che cola e tosse. Ma per prevenire il trascinamento della malattia, è meglio iniziare immediatamente un trattamento intensivo.

Tosse a causa di un trattamento a freddo con farmaci e rimedi popolari

Malattie virali e raffreddori nelle stagioni fredde sono cause comuni di raffreddore in un bambino.

Il naso che cola nei bambini porta molti problemi, perché ancora non sanno come soffiarsi autonomamente il naso.

Per lavare il naso dal muco, i genitori usano vari farmaci: gocce, spray, lavati con acqua salata. I farmaci vengono anche utilizzati per sopprimere i virus..

Tuttavia, in singoli casi, il muco ha il tempo di affondare nei bronchi, il che provoca la tosse del bambino, provocata da un naso che cola. Scopriremo come trattare una tosse per il moccio in un bambino e come condurre la terapia correttamente.

Cause di tosse

Quando un fattore estraneo - meccanico, batterico o infiammatorio - irrita il rinofaringe, un riflesso per liberare le vie aeree provoca uno starnuto o la tosse..

A causa della struttura del rinofaringe durante il soffio, parte del muco nasale scende lungo la parte posteriore della gola. La conseguenza di ciò è il riflesso, che è la causa della tosse nei bambini.

La tosse, causata da un naso che cola, si sviluppa in due direzioni:

  1. asciutto. La comparsa di una tosse secca è dovuta alla presenza di irritazione causata dal drenaggio del muco;
  2. bagnato. In questo caso, una tosse umida non appare a causa della comparsa di espettorato nel tratto respiratorio, ma a causa della secrezione di muco che è precedentemente disceso dal naso.

Se non si prendono misure per trattare la tosse in un bambino, il muco nei polmoni, che cade nel tratto respiratorio inferiore, può provocare complicazioni caratterizzate da processi infiammatori nei polmoni.

Diagnostica medica

Il terapista che utilizza un fonendoscopio determinerà la natura della tosse e il percorso di distribuzione del muco, oltre ad analizzare altri sintomi per i quali vi sono lamentele e quindi prescrivere il trattamento appropriato.

Nella maggior parte dei casi, gli esperti raccomandano di trattare prima il raffreddore comune: sciacquare il naso correttamente e regolarmente in modo che il muco fuoriesca e non cada nelle vie respiratorie.

Per lavare correttamente il naso del bambino, è necessario ricordare che il muco può essere spesso o sottile e devono essere applicati approcci diversi a queste manifestazioni del raffreddore comune:

  1. se il muco è spesso, è necessario renderlo liquido per inalazione con vapore caldo o freddo e idratando l'area circostante. Anche a questo scopo possono essere utili varie soluzioni saline o spray speciali e gocce per bambini;
  2. se il muco è liquido, tutto ciò che rimane per te è risciacquare correttamente il naso del bambino per liberare il rinofaringe da tutti i fattori irritanti e impedire al muco di entrare nei polmoni.

Sciacquare il naso nel modo giusto

Le procedure per lavare il naso non sono solo un buon metodo per sbarazzarsi di un raffreddore, ma forniscono anche la prevenzione di vari raffreddori nei bambini.

Pertanto, se insegni a un bambino a lavarsi il naso fin dall'infanzia, puoi liberare lui e se stesso dalle spiacevoli conseguenze delle malattie stagionali.

Tecnica di arrossamento del naso per bambini

Ecco alcuni suggerimenti e tecnologie per aiutarti a lavare correttamente il naso del tuo bambino:

  1. con un raffreddore, è necessario eseguire la procedura più volte al giorno, un'ora o due dopo aver mangiato. Per la prevenzione, è sufficiente risciacquare il naso una volta al mattino durante il lavaggio;
  2. i dispositivi necessari per questa procedura possono essere trovati in modo economico in qualsiasi farmacia o anche in un armadietto dei medicinali a casa. Il risciacquo del naso può essere fatto con una pipetta, una siringa, una siringa, un clistere o persino una teiera;
  3. la soluzione per il risciacquo del naso può essere acquistata in farmacia o fatta a casa. Le farmacie vendono soluzioni a base di cloruro di sodio o sale marino. Tale soluzione può essere fatta a casa. Per fare questo, devi sciogliere mezzo cucchiaino di cibo o sale marino in un bicchiere d'acqua;
  4. Prima di lavare il naso, si consiglia di controllare la concentrazione della soluzione su se stessi. Se la soluzione pizzica le pareti del rinofaringe, diluirla con acqua in un volume maggiore;
  5. Per eseguire la procedura stessa, utilizzare il metodo che sarà più comodo per il bambino. L'obiettivo principale è l'introduzione diretta della quantità necessaria di soluzione nel rinofaringe per scaricare il muco. L'iniezione della soluzione deve essere eseguita con un movimento pulito ma sicuro, assicurandosi che troppa soluzione non penetri nel naso.

Trattamento farmacologico

Se ti sei già liberato di un raffreddore in un bambino e la tosse non scompare, devi prestare attenzione all'ambiente in cui si trova il bambino. L'aria secca non cura la tosse causata da un naso che cola, quindi deve essere inumidita..

I medici raccomandano anche per il trattamento della tosse da moccio:

  1. eseguire procedure di inalazione. Il vapore caldo aiuta a rendere il muco più morbido e facilita l'espettorazione in un bambino. Se usi oli essenziali naturali o altri medicinali speciali per la procedura di inalazione, sarai in grado di eliminare la tosse molto più velocemente. Allo stesso tempo, il rischio di sviluppare processi infiammatori in un bambino diminuirà più volte;
  2. assumere farmaci mucolitici. La tosse secca può essere molto debilitante per un bambino e non può portare sollievo, quindi i medici raccomandano l'uso di farmaci per ammorbidire la tosse e scaricare il muco. Per questi scopi, sono adatti preparati come uno sciroppo a base di componenti a base di erbe di Herbion e sciroppo di bromexina, che può essere assunto anche per i neonati;
  3. gargarismi. Se il bambino ha un'età sufficientemente consapevole per eseguire la procedura di risciacquo, deve fornire questa opportunità. Puoi fare i gargarismi con soluzioni a base di sale, clorexidina o clorofillide;
  4. prendere antistaminici. Aiuteranno a ridurre il gonfiore causato da infezione o infiammazione, oltre a ridurre la voglia di tosse;
  5. prendere antibiotici. Se si verificano processi infiammatori nei bronchi, il medico può anche prescrivere antibiotici, ma se noti i sintomi di questo tipo di tosse nel tempo, non è necessario un trattamento antibiotico.

Metodi alternativi di trattamento

Per un rapido recupero, è anche molto importante fornire al bambino condizioni confortevoli e una quantità sufficiente di liquido consumato..

Puoi preparare vari tè a base di erbe o regolari per il tuo bambino, bollire composte, uzvari.

La cosa principale è garantire un sufficiente equilibrio idrico, necessario per il trattamento di qualsiasi malattia.

Un componente importante della bevanda consumata è la vitamina C, che è molto importante per raffreddori e tosse, poiché aiuta a rafforzare i vasi stressati. La vitamina C rafforza anche il sistema immunitario e l'acido ascorbico aiuta a curare i raffreddori più velocemente..

La vitamina C si trova nei seguenti frutti:

Questi frutti devono essere usati per fare composte. Tuttavia, non dovresti digerire la frutta in acqua bollente, perché le vitamine tendono ad essere bollite ed evaporate.

Le proprietà medicinali di questa pianta sono state utilizzate per molto tempo per curare le malattie respiratorie.

Marshmallow riduce l'irritazione della mucosa, elimina l'infiammazione.

Le sostanze che compongono la pianta hanno una funzione secretoria e possono ridurre le manifestazioni di bronchite, laringite, tracheite e persino asma.

Video utile

Il Dr. Komarovsky ti dirà quali possono essere le cause della tosse e il suo trattamento, a seconda di ciò, e insegnerà anche come non fare errori tipici nel trattamento della tosse:

Pubblicazioni Su Asma